COSA TI STA LIMITANDO?

COSA TI STA LIMITANDO?

 “La nostra bocca vi ha parlato apertamente, Corinzi; il nostro cuore si è allargato” (2 Corinzi 6:11).

Paolo sta parlando ad una chiesa che stava entrando in una nuova stagione. Era una chiesa che aveva una bella e gloriosa storia, ma che aveva anche sopportato prove e difficoltà.

Tutti voi che state leggendo questo messaggio, avete qualcosa in comune con i Corinzi: è chiamata carne, quella cosa che non vi permette di fare ciò che è buono davanti a Dio.

La chiesa di Corinto era piena di ciò che Paolo chiamava carnalità, immoralità sessuale, divisioni fra di loro, ma Paolo li consola dicendo che il suo cuore era aperto nei loro confronti.

Ammiro tutto questo. Paolo li sfida e vuole correggerli, ma desidera anche vedere che abbiano luogo crescita e maturità dentro di loro.

Al verso 12 dice: “Voi non siete allo stretto in noi”.

In altre parole, sta dicendo che non vi è alcuna limitazione per loro e che sono liberi di fare del proprio meglio per Gesù.

Allo stesso modo, noi non dobbiamo essere un popolo dalla fede piccola, limitando l’opera dello Spirito Santo nelle nostre vite.

Paolo continua a dire al verso 12: “Ma è il vostro cuore che si è ristretto”. Cosa ti sta limitando? Cosa ti fa essere moderato, rendendo debole la tua fede? Perché non vedi alcuna esplosione di fede e zelo nella tua vita?

Forse sei stato ferito, ma chi non lo è stato? Forse è questo che ti trattiene dal muoverti e andare più in profondità nelle cose del Signore.

Ma la Parola dice: “E sarò per voi come un padre e voi sarete come figli e figlie” (6:18).

Il Padre tuo dà direttive e porta benedizione alla tua vita, Egli richiama su di te grandi benedizioni e ti dà un’eredità.

Poiché abbiamo queste promesse, carissimi, purifichiamoci da ogni contaminazione di carne e di spirito, compiendo la nostra santificazione nel timore di Dio” (7:1).

Mentre afferri le promesse di Dio, puoi avere una comunione rinnovata con Cristo che ti farà camminare in riverenza e santità in un modo che mai hai sperimentato prima!

 

Gary Wilkerson

Comments are closed.
Non puoi copiare il testo, controlla che non ci sia il PDF in download, se ti serve contattaci