Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
PORTE APERTE NORD COREA “AIUTARE LE CRISTIANE NORDCOREANE”

PORTE APERTE NORD COREA “AIUTARE LE CRISTIANE NORDCOREANE”

Urgente, pericoloso, miracoloso.

Puoi ancora aiutare le cristiane nordcoreane.

Uno dei progetti più pericolosi di Porte Aperte è rivolto alle donne nordcoreane, vittime della tratta di esseri umani in Cina. Aiutarle è molto rischioso.

Se le autorità cinesi o le spie nordcoreane dovessero scoprirle sarebbero rimpatriate in Corea del Nord, dove ad attenderle ci sarebbe tortura, fame e in molti casi la morte. Se poi dovessero essere incinta, verrebbero fatte forzatamente abortire o il bambino verrebbe ucciso subito dopo il parto.

I nostri fedeli collaboratori locali rischiano la vita per aiutare queste donne:

allestiscono rifugi sicuri, organizzano studi biblici segreti, offrono sostegno pratico e mostrano l’amore di Gesù attraverso l’ascolto e la preghiera.

Gli effetti di questo lavoro sono incredibili! Letteralmente vengono salvate e trasformate delle vite!

Con un dono di 70 euro puoi equipaggiare una squadra di volontari di risposta rapida per portare conforto e supporto pratico ai perseguitati nordcoreani.

Lady M. (pseudonimo) è una di queste donne. Ha appena iniziato ad aprire il suo cuore a Gesù, frequenta fedelmente gli incontri per donne e di recente ha condiviso una testimonianza: “Stavo camminando per i campi quando, improvvisamente, ho notato una guardia della polizia cinese. Mi sono subito nascosta. Mi sono buttata sulle ginocchia e ho intrecciato le mani. Non potevo fare altro che pregare! Strinsi le mani talmente forte da farmi male. Chiesi a Gesù di rendere temporaneamente ciechi gli occhi dell’ufficiale, così che non potesse vedermi. Lui passò senza vedermi e io fui in salvo“.

Ringraziamo Dio per quanto fatto fino a questo momento e preghiamo di poter fare ancora di più, anche attraverso di te, per il bene di queste donne e della Chiesa nordcoreana.

 

AIUTIAMO LE CRISTIANE NORDCOREANE!

 

Comments are closed.
Se sei interessato al contenuto scrivici saremo lieti di aiutarti, controlla prima che non ci sia il PDF a fine articolo.