L’UBBIDIENZA È MIGLIORE DELLA BENEDIZIONE

L’UBBIDIENZA È MIGLIORE DELLA BENEDIZIONE

Samuele disse: «Gradisce forse l’Eterno gli olocausti e i sacrifici come l’ubbidire alla voce dell’Eterno? Ecco l’ubbidienza è migliore del sacrificio, e ascoltare attentamente è meglio del grasso dei montoni» (1 Samuele 15:22).

 Sta scritto: “L’ubbidienza è migliore del sacrificio”.

Dice anche che è migliore della benedizione. Questo è il significato profondo della storia di Abramo che offre Isacco sull’altare.

Dio gli aveva detto: “Va’ e fallo”.

Lui aveva ubbidito. Se ne andò forse dall’altare dicendo: “Dio ha cambiato idea”? Non penso. Dio voleva solo l’ubbidienza.

Ne ho fatto esperienza proprio oggi. Dio mi aveva detto di negoziare e mi aveva dato ogni prova che avrei dovuto reclamare una certa cosa. L’ho fatto. Ho fatto tutto quello che era in mio potere per ottenerla. Ma non ci sono riuscito! 

E ora? Dovrei reclamare con Dio? Dovrei dubitare sul fatto che mi abbia parlato? Dovrei credere che Satana mi abbia messo degli impedimenti? No! Io ho cercato diligentemente il Signore. Lui mi aveva detto: “Fai questo” ed io l’ho fatto.

Riposerò nella pace dell’ubbidienza. Per me è migliore della benedizione. Dio ti mostra l’unico lato della medaglia l’ubbidienza

Il servo deve ubbidire senza fare domande! Anche questa è fede.

Quando un padrone comanda al suo servo di andare, lui va; quando gli chiede di venire, lui viene.

Anche se dovesse uccidermi, io continuerò a confidare in lui” (Giobbe 13:15).

Può un uomo decidere nel suo cuore di fidarsi di Dio anche quando sembra che Lui stia infrangendo la sua promessa? Può un uomo parlare ancora il linguaggio della fede quando tutto quello che ha insegnato agli altri gli si rivolta contro?

I giganti della fede lo hanno fatto! I grandi uomini di fede hanno affrontato le battaglie più critiche.

Dio ha un modo tutto suo per sviluppare la nostra fede, e più sei radicato in Lui, più particolari saranno le tue prove.

Non pensare che le afflizioni dimostrino necessariamente che gli stai dispiacendo! I miracoli si realizzano solo nelle impossibilità.

Perciò se desideri essere un figlio della fede PREPARATI A VIVERE UNA VITA DI PROVE PARTICOLARI.

La fede viene usando ciò che si possiede. Non aspettare che gli ostacoli vengano rimossi. Vai avanti comunque! La parte più critica della fede è “l’ultima mezzora”.

David Wilkerson

Comments are closed.
Non puoi copiare il testo, controlla che non ci sia il PDF in download, se ti serve contattaci