Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!
LA TUA DIFFICOLTÀ NON È PIÙ GRANDE DELLA GRAZIA DI DIO

LA TUA DIFFICOLTÀ NON È PIÙ GRANDE DELLA GRAZIA DI DIO

Non è possibile conoscere il vangelo finché non scopriamo la gloriosa natura del nostro meraviglioso Dio. “Egli illumini gli occhi del vostro cuore, affinché sappiate” (Efesini 1:18).

Il vangelo non comincia mettendoti a conoscenza del fatto che sei un peccatore o facendoti realizzare che Dio ha un piano meraviglioso per la tua vita. Comincia facendoti comprendere la grazia meravigliosa del tuo Padre glorioso.

Stare alla presenza del Signore illumina la nostra mente ed il nostro cuore si rompe davanti al nostro potente e meraviglioso Dio.

Paolo qui sta dicendo: “Desidero che i tuoi occhi siano aperti alla realtà del carattere del Dio magnifico che serviamo. Egli non è piccolo, poco importante o insignificante. Egli è l’unico, il vero Dio e vuole che apriamo i nostri occhi alla rivelazione della sua natura”.

Mosè aveva fame e sete di conoscere chi fosse Dio, come fosse la sua natura ed il suo carattere, e gridò: “Ti prego, fammi vedere la tua gloria!” (Esodo 33:18).

Ma Mosè non poteva vedere il volto di Dio perché era troppo glorioso per lui. Infatti, Dio venne a lui rivelandosi con semplicità: “Il Signore passò davanti a lui, e gridò: «Il Signore! il Signore! il Dio misericordioso e pietoso, lento all’ira, ricco in bontà e fedeltà, che conserva la sua bontà fino alla millesima generazione, che perdona l’iniquità, la trasgressione e il peccato…»” (34:6-7).

Pregate che Dio apra i vostri occhi affinché possiate conoscerea quale speranza vi ha chiamati, qual è la ricchezza della gloria della sua eredità che vi riserva tra i santi, e qual è verso di noi che crediamo l’immensità della sua potenza” (Efesini 1:18-19).

Considera l’immensa grandezza di Dio.

Non pensare mai che i tuoi problemi siano più grandi delle abilità che Dio ha per risolverle.

Non pensare nemmeno che le tue difficoltà della carne siano più grandi della potenza che lui possiede per vincerle.

E mentre riconosci la sua grandezza ringrazia e magnifica la natura del Signore per tutto ciò che ha fatto per te per la sua meravigliosa grazia.

Gary Wilkerson

Comments are closed.
Se sei interessato al contenuto scrivici saremo lieti di aiutarti, controlla prima che non ci sia il PDF a fine articolo.