Browsed by
Categoria: Gary Wilkerson

FA’ QUESTO E VIVRAI!

FA’ QUESTO E VIVRAI!

Molte persone sono frustrate perché anche se hanno molta conoscenza della Parola di Dio, L’HANNO SPERIMENTATA POCO NELLA LORO VITA. DIO VUOLE CHE CIÒ CHE CONOSCIAMO E IL MODO IN CUI VIVIAMO VADANO DI PARI PASSO. Nell’Antico Testamento e persino al tempo di Gesù, lo studio intenso della Parola di Dio era parte integrante della vita ebraica. Un bambino ebreo iniziava la scuola quando aveva sei anni e la sua istruzione veniva inaugurata con questo versetto: “Ascolta, Israele: il Signore[a],…

Read More Read More

GARY WILKERSON “NON IMPORTA CIÒ CHE PENSI”

GARY WILKERSON “NON IMPORTA CIÒ CHE PENSI”

Quando riceviamo l’unzione dello Spirito Santo, adempiamo questo incarico: “In verità, in verità vi dico che chi crede in me farà anch’egli le opere che faccio io, e ne farà di maggiori, perché io me ne vado al Padre” (Giovanni 14:12). Il mondo intero ha bisogno della sua guarigione, purificazione, potere salvifico e ciò avviene solo per mezzo del suo perfetto sacrificio: “Perché io me ne vado al Padre”. Non dubitare mai di ogni opportunità che Gesù ti offre e…

Read More Read More

GARY WILKERSON “I PREZIOSI PENSIERI DI DIO”

GARY WILKERSON “I PREZIOSI PENSIERI DI DIO”

La cosa più importante che possa dirti è che il tuo Padre celeste ti ama! È una verità semplice che sono sicuro tu abbia sentito molte volte, ma molti cristiani hanno difficoltà ad afferrare. Tuttavia, se vuoi avere un impatto su Gesù, questa verità solida come la roccia deve essere al centro di tutto. Gesù disse ai suoi discepoli: “È utile per voi che io me ne vada; perché se non me ne vado, non verrà a voi il Consolatore;…

Read More Read More

SCEGLI SIGNORE, IO TI SEGUIRÒ

SCEGLI SIGNORE, IO TI SEGUIRÒ

 “La parola del Signore fu rivolta a Giona, per la seconda volta” (Giona 3:1). Nel famoso racconto di “Giona e la balena”, Dio aveva ordinato a Giona di andare nella città malvagia di Ninive e di predicare loro il giudizio, ma Giona disobbedì e scappò via dalla voce del Signore. Tuttavia, in questo versetto vediamo che la grazia e la misericordia di Dio lo raggiunsero e gli diedero una seconda possibilità. Che benedizione sapere che Dio è paziente, longanime, dolce,…

Read More Read More

GRIDARE CON FEDE

GRIDARE CON FEDE

Quando manca la presenza di Dio nella vita di qualcuno, tutto è sbilanciato perché non c’è nessuna legge, direzione o insegnamento retto che serva da linea guida per vivere. Ognuno diventa una legge per sé stesso, facendo tutto da soli. Purtroppo, questa è l’immagine di così tante case cristiane di oggi. Non c’è pace o riposo perché ognuno sta facendo ciò che più gli piace e questo disordine affligge profondamente il Signore, perché non è così che deve andare. La…

Read More Read More

HAI BISOGNO DI FORZA?

HAI BISOGNO DI FORZA?

 “Il digiuno di cui mi compiaccio non è forse questo: spezzare le catene della malvagità, sciogliere i legami del giogo rimandare liberi gli oppressi, spezzare ogni giogo?” (Isaia 58:6). Dio sta dicendo che il digiuno che egli approva parte dal nostro cuore. Dobbiamo prendere posizione per ricevere qualcosa di soprannaturale da Dio, libertà dall’oppressione e da legami di ogni tipo. Quando i credenti cominciano un periodo di digiuno, dovrebbero preparare prontamente i loro cuori per ricevere l’intervento soprannaturale di Dio….

Read More Read More

GENEROSITÀ: DONARE AGLI ALTRI

GENEROSITÀ: DONARE AGLI ALTRI

Come possiamo essere l’immagine di Gesù per le persone che sono affamate e assetate? Credo che la chiave sia avere uno spirito di generosità, uno spirito che dia tutto ciò che si può a coloro che sono nel bisogno. “Ora, fratelli, vogliamo farvi conoscere la grazia che Dio ha concessa alle chiese di Macedonia, 2 perché nelle molte tribolazioni con cui sono state provate, la loro gioia incontenibile e la loro estrema povertà hanno sovrabbondato nelle ricchezze della loro generosità”…

Read More Read More

UN POPOLO CHE DIO DESIDERA

UN POPOLO CHE DIO DESIDERA

 “Infatti è giunto il tempo in cui il giudizio deve cominciare dalla casa di Dio” (1 Pietro 4:17). Dio vuole una chiesa pura affinché possa essere ciò che tanto desidera, formata da un popolo pulito ed incontaminato dal mondo. Egli vuole fare un’opera profonda dentro di noi in modo da raffinarci e renderci sensibili al santo e meraviglioso Dio che serviamo. La parola giudizio ha più di un significato. Può essere tradotta come ira di Dio, che è per coloro…

Read More Read More

AMARE COME FECE GESÙ

AMARE COME FECE GESÙ

Quando consideriamo i nostri stili di vita come seguaci di Gesù questi spesso non rispecchiano il modello del Nuovo Testamento. Cristo inviò i suoi dodici apostoli a proclamare la buona notizia, a guarire l’ammalato ed a fare da tramite per portare il suo regno sulla terra (leggere Marco 16:15-18). Più tardi, inviò settanta discepoli con le stese istruzioni (leggere Luca 10:1-16). Egli disse a ognuno di loro: “Tutto ciò che vi ho insegnato a fare, predicare il vangelo, guarire l’afflitto…

Read More Read More

LO SPIRITO MANTIENE VIVA L’OPERA

LO SPIRITO MANTIENE VIVA L’OPERA

 “Pietro, apostolo di Gesù Cristo, agli eletti che vivono come forestieri dispersi nel Ponto, nella Galazia, nella Cappadocia, nell’Asia e nella Bitinia, eletti secondo la prescienza di Dio Padre, mediante la santificazione dello Spirito, a ubbidire e a essere cosparsi del sangue di Gesù Cristo: grazia e pace vi siano moltiplicate. Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesù Cristo, che nella sua grande misericordia ci ha fatti rinascere a una speranza viva mediante la risurrezione di Gesù…

Read More Read More

PERSEGUIRE PAZIENTEMENTE LA VERITÀ

PERSEGUIRE PAZIENTEMENTE LA VERITÀ

L’apostolo Pietro ci dice: “Intorno a questa salvezza indagarono e fecero ricerche i *profeti, che profetizzarono sulla grazia a voi destinata. Essi cercavano di sapere l’epoca e le circostanze cui faceva riferimento lo Spirito di Cristo che era in loro, quando anticipatamente testimoniava delle sofferenze di Cristo e delle glorie che dovevano seguirle. E fu loro rivelato che non per sé stessi, ma per voi, amministravano quelle cose che ora vi sono state annunziate da coloro che vi hanno predicato…

Read More Read More

SU COSA STIAMO COSTRUENDO LE NOSTRE VITE?

SU COSA STIAMO COSTRUENDO LE NOSTRE VITE?

 “Sbarazzandovi di ogni cattiveria, di ogni frode, dell’ipocrisia, delle invidie e di ogni maldicenza, come bambini appena nati, desiderate il puro latte spirituale, perché con esso cresciate per la salvezza, se davvero avete gustato che il Signore è buono. Accostandovi a lui, pietra vivente, rifiutata dagli uomini, ma davanti a Dio scelta e preziosa, anche voi, come pietre viventi, siete edificati per formare una casa spirituale, un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali, graditi a Dio per mezzo di Gesù…

Read More Read More

RIVESTITI DI UMILTÀ

RIVESTITI DI UMILTÀ

“E tutti rivestitevi di umiltà gli uni verso gli altri, perché Dio resiste ai superbi ma dà grazia agli umili” (1 Pietro 5:5). Sarebbe meraviglioso se tutti i credenti camminassero con umiltà! La chiesa sarebbe un’attrattiva per il mondo perduto, ferito e a pezzi e nella casa del Signore in mezzo al popolo di Dio che è stato ferito ci sarebbero molte guarigioni. Per il nostro Padre sarebbe meraviglioso e glorioso vedere la sua chiesa indossare i panni dell’umiltà. Alcuni…

Read More Read More

LA TUA DIFFICOLTÀ NON È PIÙ GRANDE DELLA GRAZIA DI DIO

LA TUA DIFFICOLTÀ NON È PIÙ GRANDE DELLA GRAZIA DI DIO

Non è possibile conoscere il vangelo finché non scopriamo la gloriosa natura del nostro meraviglioso Dio. “Egli illumini gli occhi del vostro cuore, affinché sappiate” (Efesini 1:18). Il vangelo non comincia mettendoti a conoscenza del fatto che sei un peccatore o facendoti realizzare che Dio ha un piano meraviglioso per la tua vita. Comincia facendoti comprendere la grazia meravigliosa del tuo Padre glorioso. Stare alla presenza del Signore illumina la nostra mente ed il nostro cuore si rompe davanti al nostro…

Read More Read More

COSA TI STA LIMITANDO?

COSA TI STA LIMITANDO?

 “La nostra bocca vi ha parlato apertamente, Corinzi; il nostro cuore si è allargato” (2 Corinzi 6:11). Paolo sta parlando ad una chiesa che stava entrando in una nuova stagione. Era una chiesa che aveva una bella e gloriosa storia, ma che aveva anche sopportato prove e difficoltà. Tutti voi che state leggendo questo messaggio, avete qualcosa in comune con i Corinzi: è chiamata carne, quella cosa che non vi permette di fare ciò che è buono davanti a Dio….

Read More Read More

Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box