Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Browsed by
Categoria: Il Passo della settimana

AMORE FRATERNO

AMORE FRATERNO

(2 Parte) 1 Giovanni 4:19-21 Noi amiamo perché Egli ci ha amati il primo. 20 Se uno dice: Io amo Dio, e odia il suo fratello, è bugiardo; perché chi non ama il suo fratello che ha veduto, non può amar Dio che non ha veduto. 21 E questo è il comandamento che abbiam da lui: che chi ama Dio ami anche il suo fratello.   L’amore al quale ci chiama il Signore è quell’amore che Lui ci ha donato…

Read More Read More

AMORE FRATERNO

AMORE FRATERNO

(1 Parte) 1 Giovanni 4:19-21 Noi amiamo perché Egli ci ha amati il primo. 20 Se uno dice: Io amo Dio, e odia il suo fratello, è bugiardo; perché chi non ama il suo fratello che ha veduto, non può amar Dio che non ha veduto. 21 E questo è il comandamento che abbiam da lui: che chi ama Dio ami anche il suo fratello. Non è facile predicare su questi versetti, essi vengono spesso letti, sono molto conosciuti, sono…

Read More Read More

DOBBIAMO ESSERE PARTECIPI DELLE SUE PROMESSE

DOBBIAMO ESSERE PARTECIPI DELLE SUE PROMESSE

(2 Parte) 2 Pietro 1:3-13 3 Poiché la sua potenza divina ci ha donate tutte le cose che appartengono alla vita e alla pietà mediante la conoscenza di Colui che ci ha chiamati mercé (ricompensa) la propria gloria e virtù, 4 per le quali Egli ci ha largito le sue preziose e grandissime promesse onde per loro mezzo voi foste fatti partecipi della natura divina dopo esser fuggiti dalla corruzione che è nel mondo per via della concupiscenza, 5 voi,…

Read More Read More

DOBBIAMO ESSERE PARTECIPI DELLE SUE PROMESSE

DOBBIAMO ESSERE PARTECIPI DELLE SUE PROMESSE

(1 Parte) 2 Pietro 1:3-13 3 Poiché la sua potenza divina ci ha donate tutte le cose che appartengono alla vita e alla pietà mediante la conoscenza di Colui che ci ha chiamati mercé (ricompensa) la propria gloria e virtù, 4 per le quali Egli ci ha largito le sue preziose e grandissime promesse onde per loro mezzo voi foste fatti partecipi della natura divina dopo esser fuggiti dalla corruzione che è nel mondo per via della concupiscenza, 5 voi,…

Read More Read More

UBBIDIRE ALLA VOCE DI DIO

UBBIDIRE ALLA VOCE DI DIO

(2 Parte) Cosa dice Saul appena arriva Samuele? v.13 Saul gli disse: ‘Benedetto sii tu dall’Eterno! IO HO ESEGUITO L’ORDINE DELL’ETERNO’ Ecco la disubbidienza cosa porta RIUSCIAMO A MENTIRE A NOI STESSI e cerchiamo di farlo anche con gli altri. Samuele chiede cosa sia tutto quel suono di animali che giunge fino a loro v.15. Ecco si continua a porre ipocrisia alla disubbidienza, e si cerca di far passare per spirituale quello che è PECCATO: perché il popolo ha risparmiato…

Read More Read More

UBBIDIRE ALLA VOCE DI DIO

UBBIDIRE ALLA VOCE DI DIO

(1 Parte) 1 Samuele 15:1-3 Or Samuele disse a Saul: ‘L’Eterno mi ha mandato per ungerti re del suo popolo, d’Israele; ascolta dunque quel che ti dice l’Eterno. 2 Così parla l’Eterno degli eserciti: Io ricordo ciò che Amalek fece ad Israele quando gli s’oppose nel viaggio mentre saliva dall’Egitto. 3 ORA VA’, SCONFIGGI AMALEK, VOTA ALLO STERMINIO TUTTO CIÒ CHE GLI APPARTIENE; NON LO RISPARMIARE, ma uccidi uomini e donne, fanciulli e lattanti, buoi e pecore, cammelli ed asini’….

Read More Read More

PRENDERE GESÙ COSÌ COME È

PRENDERE GESÙ COSÌ COME È

(2 Parte) Marco 4:35-41   35 In quello stesso giorno, alla sera, Gesù disse loro: «Passiamo all’altra riva». 36 E lasciata la folla, LO PRESERO CON SÉ, COSÌ COM’ERA, nella barca. C’erano delle altre barche con lui. 37 Ed ecco levarsi una gran bufera di vento che gettava le onde nella barca, tanto che questa già si riempiva. 38 Egli stava dormendo sul guanciale a poppa. Essi lo svegliarono e gli dissero: «Maestro, non t’importa che noi moriamo?» 39 Egli,…

Read More Read More

PRENDERE GESÙ COSÌ COME È

PRENDERE GESÙ COSÌ COME È

(1 Parte) Marco 4:35-41  35 In quello stesso giorno, alla sera, Gesù disse loro: «Passiamo all’altra riva». 36 E lasciata la folla, LO PRESERO CON SÉ, COSÌ COM’ERA, nella barca. C’erano delle altre barche con lui. 37 Ed ecco levarsi una gran bufera di vento che gettava le onde nella barca, tanto che questa già si riempiva. 38 Egli stava dormendo sul guanciale a poppa. Essi lo svegliarono e gli dissero: «Maestro, non t’importa che noi moriamo?» 39 Egli, svegliatosi,…

Read More Read More

TAGLIATI DUE TAVOLE

TAGLIATI DUE TAVOLE

(2 Parte)   Esodo 34:1 L’Eterno disse a Mosè: ‘Tagliati due tavole di pietra come le prime; e io scriverò sulle tavole le parole che erano sulle prime…. Ma tutto questo quale legame ha con il passo che noi abbiamo letto? C’è un legame stretto e profondo e lo troviamo sempre attraverso la Sua Parola, infatti in Ezechiele 36:26 E vi darò un cuor nuovo, e metterò dentro di voi uno spirito nuovo; torrò dalla vostra carne il cuore di…

Read More Read More

TAGLIATI DUE TAVOLE

TAGLIATI DUE TAVOLE

(1 Parte)   Esodo 34:1 L‘Eterno disse a Mosè: ‘Tagliati due tavole di pietra come le prime; e io scriverò sulle tavole le parole che erano sulle prime….   Siamo in un periodo storico dove più che mai rispetto al passato, si vive il rapporto con Dio in un modo “personalizzato”. Ciò non è una sorpresa perché nella Bibbia è scritto, ma per i credenti spesso questa visione è molto appannata. Sempre più spesso tanti punti chiari nella Bibbia oggi…

Read More Read More

HO INVITATO IL MAESTRO

HO INVITATO IL MAESTRO

(2 Parte ) Leggere “Luca 7:36-50″ E mentre questa donna è posta lì e “adora” il Maestro, chi dovrebbe avere le conoscenze da comprendere chi sia Gesù, mette in dubbio anche che sia un profeta v.39. Con quale condizione di cuore ci siamo accostati a Lui e ogni giorno lo facciamo? Vediamo la nostra reale condizione e ci vediamo come il fariseo che non solo non realizza Gesù per quello che Egli è, ma come abbiamo letto in Luca 18…

Read More Read More

HO INVITATO IL MAESTRO

HO INVITATO IL MAESTRO

(1 Parte ) Leggere “Luca 7:36-50” Se ponessi oggi, in questo momento la domanda HAI INVITATO IL MAESTRO NELLA TUA VITA, immagino che ogni “cristiano” mi risponda di sì. E la risposta sarebbe, vera e sincera. Ma nasce un’altra domanda: “Con quale attitudine lo hai invitato, con quale REALE SENTIMENTO il nostro cuore lo ha cercato?” Nel brano che abbiamo letto c’è un fariseo (la Sua Parola non ci da molte informazioni e noi non vogliamo forzare, quanto ci dice…

Read More Read More

SANTIFICAZIONE

SANTIFICAZIONE

(1 Parte) Leggere Ebrei 12:4-17    Voglio iniziare a parlarvi di muri, si quelli del peccato che spesso convivono nella nostra vita. Viviamo e conviviamo con questi muri (peccato) per così tanto tempo che arriviamo al punto di non vederli più, li accettiamo come parte del nostro essere anche spirituale. Oggi Dio ci vuole dire “Io ti amo, sono qui, soffro e sono preoccupato per te. Lascia che io possa prendermi cura di te, non ti preoccupare della mia riprensione,…

Read More Read More

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

(2 Parte) Leggi Genesi 13:1-18 In funzione di cosa avvengono le nostre scelte? Dio ci chiama ad andare a Lui, Egli vuole parlare con noi, ci sta invitando e ci chiede, “parla con me, permettimi di guidarti sulla strada giusta per te, quella strada che Io ti ho preparata”. Non so cosa tu abbia davanti, non so quale scelte devi fare o stai facendo, ma una cosa so, Dio sta chiedendoti di andare da Lui ed ascoltare quanto ti vuole…

Read More Read More

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

(Parte 1)    Leggi Genesi 13: 1-18 La strada giusta per me la so ….? I passi che stai percorrendo sono quelli giusti? Quanto la tua vita è nelle mani di Dio? Queste domande ci devono far riflettere, e portarci a chiedere che cosa vedono i miei occhi, e cosa vi è davvero davanti a me. Abramo e Lot. Zio e nipote, entrambi benedetti, ricchi, entrano in conflitto, e si presenta la scelta. Abramo non vede la necessità di dover…

Read More Read More

Se sei interessato al contenuto scrivici saremo lieti di aiutarti, controlla prima che non ci sia il PDF a fine articolo.