Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Browsed by
Categoria: Il Passo della settimana

TAGLIATI DUE TAVOLE

TAGLIATI DUE TAVOLE

(1 Parte)   Esodo 34:1 L‘Eterno disse a Mosè: ‘Tagliati due tavole di pietra come le prime; e io scriverò sulle tavole le parole che erano sulle prime….   Siamo in un periodo storico dove più che mai rispetto al passato, si vive il rapporto con Dio in un modo “personalizzato”. Ciò non è una sorpresa perché nella Bibbia è scritto, ma per i credenti spesso questa visione è molto appannata. Sempre più spesso tanti punti chiari nella Bibbia oggi…

Read More Read More

HO INVITATO IL MAESTRO

HO INVITATO IL MAESTRO

(2 Parte ) Leggere “Luca 7:36-50″ E mentre questa donna è posta lì e “adora” il Maestro, chi dovrebbe avere le conoscenze da comprendere chi sia Gesù, mette in dubbio anche che sia un profeta v.39. Con quale condizione di cuore ci siamo accostati a Lui e ogni giorno lo facciamo? Vediamo la nostra reale condizione e ci vediamo come il fariseo che non solo non realizza Gesù per quello che Egli è, ma come abbiamo letto in Luca 18…

Read More Read More

HO INVITATO IL MAESTRO

HO INVITATO IL MAESTRO

(1 Parte ) Leggere “Luca 7:36-50” Se ponessi oggi, in questo momento la domanda HAI INVITATO IL MAESTRO NELLA TUA VITA, immagino che ogni “cristiano” mi risponda di sì. E la risposta sarebbe, vera e sincera. Ma nasce un’altra domanda: “Con quale attitudine lo hai invitato, con quale REALE SENTIMENTO il nostro cuore lo ha cercato?” Nel brano che abbiamo letto c’è un fariseo (la Sua Parola non ci da molte informazioni e noi non vogliamo forzare, quanto ci dice…

Read More Read More

SANTIFICAZIONE

SANTIFICAZIONE

(1 Parte) Leggere Ebrei 12:4-17    Voglio iniziare a parlarvi di muri, si quelli del peccato che spesso convivono nella nostra vita. Viviamo e conviviamo con questi muri (peccato) per così tanto tempo che arriviamo al punto di non vederli più, li accettiamo come parte del nostro essere anche spirituale. Oggi Dio ci vuole dire “Io ti amo, sono qui, soffro e sono preoccupato per te. Lascia che io possa prendermi cura di te, non ti preoccupare della mia riprensione,…

Read More Read More

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

(2 Parte) Leggi Genesi 13:1-18 In funzione di cosa avvengono le nostre scelte? Dio ci chiama ad andare a Lui, Egli vuole parlare con noi, ci sta invitando e ci chiede, “parla con me, permettimi di guidarti sulla strada giusta per te, quella strada che Io ti ho preparata”. Non so cosa tu abbia davanti, non so quale scelte devi fare o stai facendo, ma una cosa so, Dio sta chiedendoti di andare da Lui ed ascoltare quanto ti vuole…

Read More Read More

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

SIGNORE DOVE DEVO ANDARE?

(Parte 1)    Leggi Genesi 13: 1-18 La strada giusta per me la so ….? I passi che stai percorrendo sono quelli giusti? Quanto la tua vita è nelle mani di Dio? Queste domande ci devono far riflettere, e portarci a chiedere che cosa vedono i miei occhi, e cosa vi è davvero davanti a me. Abramo e Lot. Zio e nipote, entrambi benedetti, ricchi, entrano in conflitto, e si presenta la scelta. Abramo non vede la necessità di dover…

Read More Read More

SIAMO CHIAMATI A DARE GLORIA

SIAMO CHIAMATI A DARE GLORIA

Leggere Salmo 115 Dio parla a cuori stanchi, provati, travagliati. Cuori che stanno da molto tempo gridando a Dio, con lacrime, e in questo momento la vita loro è in mani di disperazione e scoraggiamento. Vi sono molte domande, e molti perché. Dio chiama in modo particolare proprio quei cuori, ad essi oggi giunge la Sua Voce. Egli li ha scelti, nel dolore e nella sofferenza, li ha scelti nella confusione e nella disperazione. V.1 Non a noi, o Eterno,…

Read More Read More

PORTATI DA DIO NEL DESERTO

PORTATI DA DIO NEL DESERTO

(Parte 2) L’AMORE NELLA PROVA v.2 E dopo che ebbe digiunato quaranta giorni e quaranta notti, alla fine ebbe fame. v.3 E il tentatore, accostatosi, gli disse: Qui ci sono due importanti passaggi: 2 Gesù digiuna per quaranta giorni e notti. Questo è il periodo in cui Dio ci apparta con Lui, dove le nostre risorse umane vengo demolite, sia interiori che fisiche. 3 il diavolo scruta la nostra condizione fisica e nella debolezza della nostra natura umana ci attacca….

Read More Read More

PORTATI DA DIO NEL DESERTO

PORTATI DA DIO NEL DESERTO

(parte 1) MATTEO 4:1-11 1 Allora Gesù fu condotto dallo Spirito su nel deserto, per esser tentato dal diavolo. 2 E dopo che ebbe digiunato quaranta giorni e quaranta notti, alla fine ebbe fame. 3 E il tentatore, accostatosi, gli disse: Se tu sei Figliuol di Dio, di’ che queste pietre divengan pani. … Gesù fu condotto dallo Spirito su nel deserto, per esser tentato dal diavolo. Questo evento avviene subito dopo che Gesù è stato battezzato da Giovanni Battista…

Read More Read More

ASCOLTARE LA VOCE DI DIO

ASCOLTARE LA VOCE DI DIO

Atti 9-11,12 11 E il Signore a lui (sta parlando con Anania): Lèvati, vattene nella strada detta Diritta e cerca, in casa di Giuda, un uomo chiamato Saulo, da Tarso; POICHÉ ECCO, EGLI È IN PREGHIERA, 12 e ha veduto un uomo, chiamato Anania, entrare e imporgli le mani perché ricuperi la vista. Possiamo citare molti passi della scrittura che parlano della preghiera, di cosa essa sia e di come sia importante nella vita di ogni credente. Se la preghiera…

Read More Read More

IL MIO PROSSIMO

IL MIO PROSSIMO

Luca 5:17-20 5:17    Ed avvenne, in uno di que’ giorni, ch’egli stava insegnando; ed eran quivi seduti de’ Farisei e de’ dottori della legge, venuti da tutte le borgate della Galilea, della Giudea e da Gerusalemme; e la potenza del Signore era con lui per compier delle guarigioni. 5:18   Ed ecco degli uomini che portavano sopra un letto un paralitico, e cercavano di portarlo dentro e di metterlo davanti a lui. 5:19   E non trovando modo d’introdurlo a motivo…

Read More Read More

NON FARSI DISTOGLIERE DALLA PREGHIERA

NON FARSI DISTOGLIERE DALLA PREGHIERA

1 Samuele 1 Ogni volta che ci si accosta alla preghiera il diavolo tenta sempre di scoraggiare, di abbattere e di indebolire. V.7 Così avveniva ogni anno; OGNI VOLTA CHE ANNA SALIVA ALLA CASA DELL’ETERNO, PENINNA LA MORTIFICAVA a quel modo; ond’ella piangeva e non mangiava più.   1) Poco può fare la consolazione umana, anche se sospinta da un cuore pieno di amore, ma si può insieme andare nella preghiera, cosa che non fece Elkana. v.8 Elkana, suo marito,…

Read More Read More

COSA VEDONO I TUOI OCCHI?

COSA VEDONO I TUOI OCCHI?

2 RE 6:15-17 Il servitore (Gheazi) dell’uomo di Dio, alzatosi di buon mattino, uscì fuori, ed ecco che un gran numero di soldati con cavalli e carri accerchiava la città. E il servo disse all’uomo di Dio: ‘Ah, signor mio, come faremo?’ 16 Quegli rispose: ‘Non temere, perché quelli che son con noi son più numerosi di quelli che son con loro’. 17 Ed Eliseo pregò e disse: ‘O Eterno, ti prego, aprigli gli occhi, affinché vegga!’ E l’Eterno aperse…

Read More Read More

QUESTO PARLARE È DURO

QUESTO PARLARE È DURO

Giovanni 6:60;66-69 60 Perciò molti dei suoi discepoli, udite che l’ebbero, dissero: Questo parlare è duro; chi lo può ascoltare? 66 D’allora molti de’ suoi discepoli si ritrassero indietro e non andavano più con lui. 67 Perciò Gesù disse ai dodici: Non ve ne volete andare anche voi? 68 Simon Pietro gli rispose: Signore, a chi ce ne andremmo noi? Tu hai parole di vita eterna; 69 e noi abbiam creduto ed abbiam conosciuto che tu sei il Santo di…

Read More Read More

AIUTO

AIUTO

Salmo 121:1 Io alzo gli occhi ai monti… Da dove mi verrà l’aiuto? Ogni giorno vite sono in difficoltà, prese da moltissimi problemi, da quelli finanziari, familiari per finire con malattie. Questo accade anche nella vita di credenti. Spesso i problemi si protraggono nel tempo, e possono divenire elementi di “corrosione”, che se lasciati lì da soli minano ogni aspetto della vita in primis quella spirituale. I problemi, nel loro “ecosistema”, la prima cosa che fanno è proprio portare il…

Read More Read More

Se sei interessato al contenuto scrivici saremo lieti di aiutarti, controlla prima che non ci sia il PDF a fine articolo.