Browsed by
Tag: cambiamento

Dio e la tua vita con Lui o senza Lui?

Dio e la tua vita con Lui o senza Lui?

  Un video che porta a una attenta riflessione. Una serie di domande che Dio pone all’uomo, e una breve ma intensa conversazione che Dio fa per portare l’uomo a riflettere su l’amore che Egli ha per noi.

AMATI COME FU AMATO GESÙ

AMATI COME FU AMATO GESÙ

Lo Spirito Santo ha parlato al mio spirito in merito al suo amore e mi ha portato a considerare questo passo: “Ma voi, carissimi, edificando voi stessi nella vostra santissima fede, pregando mediante lo Spirito Santo, conservatevi nell’amore di Dio, aspettando la misericordia del nostro Signore Gesù Cristo, a vita eterna” (Giuda 20-21). Mentre leggevo questi versi, sentii lo Spirito che mi sussurrava dolcemente: “David, ancora non sei mai entrato nella pienezza e nella gioia del mio amore. Hai una…

Read More Read More

Porte Aperte Da donna a Donna “Sun-Hi”

Porte Aperte Da donna a Donna “Sun-Hi”

“Penso che dovrò convivere col pensiero che quelle giovani sorelle in fede si trovino nella valle dell’ombra della morte, ma Dio è proprio là, con loro. Lui è sempre con noi, ovunque siamo”. Donne come Sun-Hi, non si sono sposate e non hanno cresciuto figli per dedicarsi alla cura dei figli di Dio. Sun-Hi raggiunge segretamente con la Buona Notizia le donne nordcoreane vittime del traffico di esseri umani in Cina. Ogni tanto la polizia cinese arresta queste clandestine e…

Read More Read More

UNA CHIESA PIÙ SANA

UNA CHIESA PIÙ SANA

Paolo, pastore, anziano e apostolo, aveva fondato una chiesa a Corinto. Si prese profondamente cura per le persone di questa sua congregazione ed ebbe per loro un messaggio speciale: “Se distribuissi tutti i miei beni per nutrire i poveri, se dessi il mio corpo a essere arso, e non avessi amore, non mi gioverebbe a niente” (1 Corinzi 13:3). Paolo insegnava spesso su temi dottrinali ma questa volta stava parlando direttamente alla sua “famiglia”, le persone che lì si riunivano…

Read More Read More

PERCHÉ TUTTO CIÒ?

PERCHÉ TUTTO CIÒ?

Nel mondo accadono eventi terribili, e quando li leggiamo nel giornale, ci ritorna sempre la domanda: «Dio? Ma come può permettere tutto ciò?» La domanda diventa molto più angosciosa quando siamo toccati personalmente. Magari uno dei nostri bambini che amiamo ci viene preso. Oppure ci viene inferto un colpo talmente duro da sconvolgere tutta la nostra vita. Allora la domanda non è più teorica, ma brucia come un fuoco dentro di noi: «Perché mi è accaduto questo? Come ha potuto…

Read More Read More

CRESCIUTA SENZA AMORE, MA ACCOLTA TRA LE BRACCIA DI GESÙ

CRESCIUTA SENZA AMORE, MA ACCOLTA TRA LE BRACCIA DI GESÙ

 Mi chiamo Anna Maria, sono nata in Sicilia da una famiglia povera e numerosa, sono la seconda di otto figli. Fin da piccola fui affidata a mia nonna materna insieme a mio fratello perché il compagno di mamma mi picchiava continuamente. Durante il giorno andavo con la nonna (mentre mio fratello rimaneva a giocare con i suoi amici) presso una famiglia benestante dove svolgeva i lavori domestici, (loro non avevano figli); mentre la nonna lavorava io mi intrattenevo a giocare…

Read More Read More

Edoardo Labanchi “MI E’ STATA USATA MISERICORDIA”

Edoardo Labanchi “MI E’ STATA USATA MISERICORDIA”

Il titolo di questa testimonianza è stato tratto dalla I Timoteo 1:13, un versetto che, assieme ai versetti che lo precedono, costituisce la sintesi della storia della mia conversione al Signore. Fin da quando avevo diciotto-diciannove anni, lo scopo che mi ero prefisso ero quello di diventare un insegnante. Anzi, confesso che quest’inclinazione l’ho sentita anche prima, quand’ero nella Scuola Media. A maggior ragione, questo desiderio mi motivava quando stavo per conseguire la Maturità Classica per poi iscrivermi all’Università di…

Read More Read More

GESÙ, NOSTRO MODELLO DI PREGHIERA

GESÙ, NOSTRO MODELLO DI PREGHIERA

 “Poi, uscito, andò come al solito al monte degli Ulivi; e anche i suoi discepoli lo seguirono. Giunto sul luogo, disse loro: «Pregate di non entrare in tentazione». Egli si staccò da loro circa un tiro di sasso e, postosi in ginocchio pregava, dicendo: «Padre, se vuoi, allontana da me questo calice! Però non la mia volontà, ma la tua sia fatta». Allora gli apparve un angelo dal cielo per rafforzarlo. Ed essendo in agonia, egli pregava ancor più intensamente;…

Read More Read More

Non puoi copiare il testo, controlla che non ci sia il PDF in download, se ti serve contattaci