Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Browsed by
Tag: cristiani

PORTE APERTE “ERITREA: NUOVA SERIE DI ARRESTI”

PORTE APERTE “ERITREA: NUOVA SERIE DI ARRESTI”

Nelle ultime ore, alcuni nostri collaboratori hanno ricevuto notizia dell’arresto di 31 cristiani eritrei avvenuto a Godaif, zona a sud di Asmara, capitale del Paese. Al momento non sono disponibili ulteriori dettagli. Il fatto è avvenuto a circa una settimana dall’arresto di altri 141 cristiani, avuto luogo a nord est di Asmara, quando 104 donne, 23 uomini e 14 minori, sono stati radunati nella zona Mai Temenai della città e poi portati al carcere di Adi Abeito (gli uomini) e…

Read More Read More

IL MIO PROSSIMO

IL MIO PROSSIMO

Luca 5:17-20 5:17    Ed avvenne, in uno di que’ giorni, ch’egli stava insegnando; ed eran quivi seduti de’ Farisei e de’ dottori della legge, venuti da tutte le borgate della Galilea, della Giudea e da Gerusalemme; e la potenza del Signore era con lui per compier delle guarigioni. 5:18   Ed ecco degli uomini che portavano sopra un letto un paralitico, e cercavano di portarlo dentro e di metterlo davanti a lui. 5:19   E non trovando modo d’introdurlo a motivo…

Read More Read More

PORTE APERTE “COREA DEL NORD: TRA VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI E CARESTIA”

PORTE APERTE “COREA DEL NORD: TRA VIOLAZIONI DEI DIRITTI UMANI E CARESTIA”

Mentre i leader della Corea del Nord e degli Stati Uniti discutono riguardo la denuclearizzazione della penisola coreana, non sembrano diminuire i tentativi di fuga dei cittadini nordcoreani dalle violazioni dei diritti umani e dalla crescente carenza di cibo. Secondo un rapporto del Ministero dell’unificazione di Seul, lo scorso anno sono stati 1.137 (di cui l’85% donne) i nordcoreani che, fuggiti dal proprio paese, sono riusciti a trovare rifugio in Corea del Sud.  Il rapporto non tiene conto di coloro che…

Read More Read More

PORTE APERTE “PAKISTAN: 2 CRISTIANI CONDANNATI A MORTE PER BLASFEMIA”

PORTE APERTE “PAKISTAN: 2 CRISTIANI CONDANNATI A MORTE PER BLASFEMIA”

La scorsa settimana un tribunale pakistano ha condannato a morte due cristiani per blasfemia. Dal loro arresto nel 2014, Qaisar e Amoon Ayub sono detenuti nella prigione distrettuale di Jhelum, nella provincia del Punjab, 200 km a nord di Lahore, con l’accusa di “aver pubblicato materiale irrispettoso sul loro sito web”, riferisce AsiaNews in un suo recente articolo. L’inizio della loro storia risale al 2010 quando Qaisar, a seguito di un diverbio avvenuto in ufficio, ha iniziato a ricevere minacce…

Read More Read More

PORTE APERTE “IRAQ: SCOPERTI MIGLIAIA DI CORPI IN 200 FOSSE COMUNI”

PORTE APERTE “IRAQ: SCOPERTI MIGLIAIA DI CORPI IN 200 FOSSE COMUNI”

Secondo un rapporto dell’ONU diffuso martedì 5 novembre, più di 200 fosse comuni contenenti i resti di migliaia di persone uccise dallo Stato Islamico sono state scoperte nell’Iraq settentrionale e occidentale. Il rapporto dell’Assistance Mission dell’ONU per l’Iraq (UNAMI) e dell’Ufficio delle Nazioni Unite per i diritti umani (OHCHR), documenta l’esistenza di 202 fosse comuni nei governatorati di Ninive, Kirkuk, Salah al-Din e Anbar. Il contenuto delle fosse sembra variare da otto a quelli che potrebbero essere migliaia di corpi….

Read More Read More

PORTE APERTE “CINA: LE CHIESE CONTROLLANO MAGGIORMENTE I VISITATORI”

PORTE APERTE “CINA: LE CHIESE CONTROLLANO MAGGIORMENTE I VISITATORI”

Le chiese in Cina stanno diventando più caute verso coloro che varcano la soglia dei loro edifici. Questo a seguito di nuove norme religiose entrate in vigore a inizio 2018. A Guangzhou, per esempio, capitale della provincia meridionale del Guangdong, una fonte locale ha riportato che le autorità stanno “cercando di destabilizzare le chiese più grandi e più influenti per vedere la reazione delle persone. Per questo motivo le chiese sono diventate più attente a chi arriva, i nuovi vengono…

Read More Read More

SIRIA ATTACCO VILLAGGIO 15 BAMBINI TRA I MORTI

SIRIA ATTACCO VILLAGGIO 15 BAMBINI TRA I MORTI

I bambini siriani stavano ancora giocando nelle strade venerdì sera. Poi i ribelli bombardarono il villaggio, fissando l’attacco a quando il villaggio sarebbe stato il più affollato. Cinque bambini preziosi sotto i 15 anni furono tra quelli uccisi, compresi tre della stessa famiglia, di cui furono uccise anche madre e nonna. Sabato avrebbero dovuto celebrare un gioioso matrimonio a Mhardeh, un villaggio cristiano nel nord-ovest della Siria. Invece dovettero seppellire dieci di loro; altri due morirono più tardi in ospedale….

Read More Read More

BOIA TALEBANO E UN KILLER ISIS DI CRISTIANI SONO STATI RAGGIUNTI DA CRISTO

BOIA TALEBANO E UN KILLER ISIS DI CRISTIANI SONO STATI RAGGIUNTI DA CRISTO

Un boia talebano e un killer ISIS di cristiani sono stati raggiunti da Cristo anche nella loro condizione spirituale oscura. In quest’ultimo caso, il combattente dell’ISIS ha avuto un sogno di Cristo che gli ha detto “Stai uccidendo la mia gente!” Dopo questo ha iniziato a sentirsi turbato da quello che stava facendo. Ma anche dopo la visione ha scelto di uccidere un altro cristiano. Questa volta il seguace di Gesù lo sconvolse quando disse “So che mi ucciderai, ma…

Read More Read More

PORTE APERTE DA DONNA A DONNA “AYAN”

PORTE APERTE DA DONNA A DONNA “AYAN”

Nel Corno d’Africa, ragazze come Ayan, 19 anni, cristiana di origini somale, corrono concretamente il pericolo di essere forzate al matrimonio con uomini musulmani anziani nel tentativo di ricondurle in seno all’islam. Ayan ha consegnato la sua vita a Cristo nel 2015, dopo aver ascoltato in segreto da sua sorella narrazioni del Vangelo per sei anni. Dopo la sua conversione ha tentato di celare la sua fede, ma gli effetti trasformanti del Vangelo nella sua vita e la frequentazione con…

Read More Read More

Porte Aperte “Egitto: folla di musulmani forza la chiusura di una chiesa copta”

Porte Aperte “Egitto: folla di musulmani forza la chiusura di una chiesa copta”

  In tutto l’Egitto sono migliaia le chiese informalmente riconosciute come tali. Esattamente due anni fa, il governo egiziano introduceva una nuova legge che riconosceva agli edifici cristiani gli stessi diritti delle moschee. Sono state circa 3.500 le chiese a beneficiarne. Nel gennaio di quest’anno, il governo egiziano ha deliberato il permesso ai cristiani di continuare a riunirsi in edifici senza ufficiale licenza, in attesa che si completassero le pratiche burocratiche. Nonostante questo, l’Alto Egitto ha assistito, negli ultimi mesi,…

Read More Read More

8TRENT8 “UNA BAMBINA INDIANA DI NOVE ANNI, FIGLIA DI CRISTIANI, È STATA RAPITA E POI UCCISA.”

8TRENT8 “UNA BAMBINA INDIANA DI NOVE ANNI, FIGLIA DI CRISTIANI, È STATA RAPITA E POI UCCISA.”

Una bambina di nove anni di una famiglia indiana che si era da poco convertita al cristianesimo è stata assassinata (e probabilmente violentata prima) domenica 5 agosto, nello stato del Punjab. La ragazza stava giocando con i suoi amici nella città di Gurdaspur, vicino al confine con il Pakistan, quando si dice che un ragazzo di 15 anni l’abbia adescata dandole una guava (frutto esotico molto gustoso); è stata quindi rapita, violentata e strangolata con un filo telefonico. I cristiani…

Read More Read More

AMATI COME FU AMATO GESÙ

AMATI COME FU AMATO GESÙ

Lo Spirito Santo ha parlato al mio spirito in merito al suo amore e mi ha portato a considerare questo passo: “Ma voi, carissimi, edificando voi stessi nella vostra santissima fede, pregando mediante lo Spirito Santo, conservatevi nell’amore di Dio, aspettando la misericordia del nostro Signore Gesù Cristo, a vita eterna” (Giuda 20-21). Mentre leggevo questi versi, sentii lo Spirito che mi sussurrava dolcemente: “David, ancora non sei mai entrato nella pienezza e nella gioia del mio amore. Hai una…

Read More Read More

Porte Aperte Da Donna a Donna “Leah Sherubu, 15 anni rapita dai Boko Haram”

Porte Aperte Da Donna a Donna “Leah Sherubu, 15 anni rapita dai Boko Haram”

Leah Sherubu, 15 anni, faceva parte delle 110 ragazze rapite dalla scuola di Dapchi, stato di Yobe, Nigeria, il 19 febbraio 2018 per mano di Boko Haram. Il 21 marzo 104 ragazze sono state rilasciate. Leah, l’unica cristiana del gruppo, non è stata rilasciata perché NON ha rinunciato alla sua fede in Cristo. Il giornale inglese “Guardian” riporta che Leah e altre due ragazze erano riuscite a fuggire. Dopo tre giorni di cammino, stanche e affamate, avevano chiesto aiuto a…

Read More Read More

LA GLORIA DI DIO SI RIVELA NELLE STAGIONI DIFFICILI

LA GLORIA DI DIO SI RIVELA NELLE STAGIONI DIFFICILI

Il favore di Dio ti segue! Questa non è solo una frase per incoraggiarti, ma è un fatto basato sulla Scrittura passo dopo passo. Purtroppo pochi nella chiesa vivono come se questo sia vero. Potresti avere problemi coniugali e chiederti se la tensione con la tua sposa si risolverà mai. Potresti soffrire di depressione e chiederti se passerà mai così da percepire di nuovo il favore di Dio. Forse hai un figlio prodigo e ti chiedi se tornerà mai alla…

Read More Read More

Porte Aperte “Camerun: un insegnante del Corano decide di seguire Gesù”

Porte Aperte “Camerun: un insegnante del Corano decide di seguire Gesù”

Da quando ha scoperto la verità su Gesù, Omar ha smesso di insegnare il Corano. Una decisione che gli ha causato seri problemi e lo ha diviso dalla sua famiglia. Omar, un padre di 31 anni, era molto rispettato nel suo villaggio nell’estremo nord del Camerun: insegnava il Corano. Ma il 5 aprile scorso, ha ascoltato il messaggio del Vangelo e le sue vecchie convinzioni sono crollate. “Sono andato a casa. Conoscendo il Corano, ho deciso di leggere ciò che…

Read More Read More

Se sei interessato al contenuto scrivici saremo lieti di aiutarti, controlla prima che non ci sia il PDF a fine articolo.