Browsed by
Tag: IL PASSO DELLA SETTIMANA

AMARE IL PROSSIMO

AMARE IL PROSSIMO

E quegli, rispondendo, disse: “Ama a il Signore Dio tuo con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima, con tutta la tua forza e con tutta la tua mente, e il prossimo tuo come te stesso” …”E chi è il mio prossimo?” (Luca 10:27-29)– Prossimo: dall’ebraico “rea” colui che è vicino, col quale stai trattando.  Dal greco ” plesion”-avvicinarsi.  a) Prima di Gesù, anche nell’A T., ” prossimo “ e un termine riservato ai “connazionali” ai “parenti” agli…

Read More Read More

I PRIMI DUE PUNTI BASILARI DELLA DOTTRINA CRISTIANA

I PRIMI DUE PUNTI BASILARI DELLA DOTTRINA CRISTIANA

La Pentecoste era l’adempimento di quello che aveva predetto Gioele, come spiega Pietro a Gerusalemme, ma anche di ciò che Gesù aveva profetizzato: Giovanni 7:37 “Or nell’ultimo giorno, il grande giorno della festa, Gesù si alzò in piedi ed esclamò dicendo: “Se qualcuno ha sete, venga a me e beva. Chi crede in me, come ha detto la Scrittura, da dentro di lui sgorgheranno fiumi d’acqua viva”. Or egli disse questo dello Spirito, che avrebbero ricevuto coloro che avrebbero creduto…

Read More Read More

PERDONO: DONO PER NOI STESSI E PER GLI ALTRI

PERDONO: DONO PER NOI STESSI E PER GLI ALTRI

Matteo 6:14-15 Perché se voi perdonate agli uomini le loro colpe, il Padre vostro celeste perdonerà anche a voi; ma se voi non perdonate agli uomini, neppure il Padre vostro perdonerà le vostre colpe. Il significato del Perdono Perdonare significa principalmente liberarsi da un peso, lasciar andare qualcosa che ci impedisce di muoverci consapevolmente nella realizzazione di noi stessi e vivere pienamente con serenità, anziché stare nella distruzione e nel rammarico. Occorre sfatare un luogo comune legato al Perdono: perdonare non significa subire senza reagire;…

Read More Read More

INSEGNARE LA VERITÀ

INSEGNARE LA VERITÀ

(1 TIMOTEO 4:6-10, 13-16) 6 Esponendo queste cose ai fratelli, tu sarai un buon servitore di Cristo Gesù, nutrito con le parole della fede e della buona dottrina che hai imparata. 7 Ma rifiuta le favole profane e da vecchie; esèrcitati invece alla pietà, 8 perché l’esercizio fisico è utile a poca cosa, mentre la pietà è utile a ogni cosa, avendo la promessa della vita presente e di quella futura. 9 Certa è quest’affermazione e degna di essere pienamente accettata 10 (infatti per questo fatichiamo e combattiamo): abbiamo…

Read More Read More

LEGARE E SCIOGLIERE

LEGARE E SCIOGLIERE

Atti Capitolo 15 è un esempio classico di come i conduttori del nuovo movimento cristiano hanno esercitato la loro autorità per legare e sciogliere. «Ed io ti darò le chiavi del regno dei cieli; tutto ciò che avrai legato sulla terra, sarà legato nei cieli, e tutto ciò che avrai sciolto sulla terra sarà sciolto nei cieli» (Mat.16:19;) Le parole ebraiche per «legare» e «sciogliere», ’āsar e hittîr, ricorrono entrambe con più di un significato nel Vecchio Testamento.  La «legatura»…

Read More Read More

COMUNIONE E INTIMITÀ CON DIO

COMUNIONE E INTIMITÀ CON DIO

Nel libro della Genesi (28:6-16) si parla dell’esperienza personale fatta con Dio da Giacobbe, uno dei patriarchi. Era stato educato all’obbedienza e anche quando suo padre Isacco gli comandò di non prendere moglie tra le donne di Canaan ma di andare in Paddan – Aran a prendere in moglie una delle figlie di Labano, suo parente, fece come lui voleva e partì. Durante il cammino Giacobbe si fermò in un luogo per trascorrervi la notte e pose sotto il suo…

Read More Read More

IL PASSO DELLA SETTIMANA “ESSERE FORTIFICATI NELLA SUA GRAZIA”

IL PASSO DELLA SETTIMANA “ESSERE FORTIFICATI NELLA SUA GRAZIA”

2 Timoteo cap 2:1-6   “1 Tu dunque, figlio mio, attingi sempre forza nella grazia che è in Cristo Gesù 2 e le cose che hai udito da me in presenza di molti testimoni, trasmettile a persone fidate, le quali siano in grado di ammaestrare a loro volta anche altri. 3 Insieme con me prendi anche tu la tua parte di sofferenze, come un buon soldato di Cristo Gesù. 4 Nessuno però, quando presta servizio militare, s’intralcia nelle faccende della vita comune, se vuol piacere a…

Read More Read More

L’ULTIMA OPPORTUNITÀ

L’ULTIMA OPPORTUNITÀ

2 Timoteo capitolo 1:1-12 Questo messaggio, l’ultima lettera di Paolo, fu scritto durante la sua prigionia e sotto l’ombra dell’imminente esecuzione. È l’ultima opportunità dell’apostolo per consigliare il suo giovane discepolo e riguarda soprattutto i valori personali di un capo cristiano e l’inevitabile sofferenza che la sua opera comporta. Dopo i consueti saluti, Paolo scrive riguardo: Ricordi Privilegi   Ricordi: Quasi alla fine della sua vita terrena, l’apostolo Paolo naturalmente si guardava indietro e ricorda con gratitudine l’esempio spirituale dei…

Read More Read More

Non puoi copiare il testo, controlla che non ci sia il PDF in download, se ti serve contattaci