Browsed by
Tag: missione

Porte Aperte Da donna a Donna “Sun-Hi”

Porte Aperte Da donna a Donna “Sun-Hi”

“Penso che dovrò convivere col pensiero che quelle giovani sorelle in fede si trovino nella valle dell’ombra della morte, ma Dio è proprio là, con loro. Lui è sempre con noi, ovunque siamo”. Donne come Sun-Hi, non si sono sposate e non hanno cresciuto figli per dedicarsi alla cura dei figli di Dio. Sun-Hi raggiunge segretamente con la Buona Notizia le donne nordcoreane vittime del traffico di esseri umani in Cina. Ogni tanto la polizia cinese arresta queste clandestine e…

Read More Read More

Porte Aperte “Afghanistan: un cristiano fugge, ma la persecuzione lo segue”

Porte Aperte “Afghanistan: un cristiano fugge, ma la persecuzione lo segue”

Sono circa 14.500 i richiedenti asilo provenienti dall’Afghanistan registrati presso l’ufficio dell’UNHCR in India. Fra essi c’è un piccolo gruppo di cristiani. Un giornale indiano ha raccontato la storia di un cristiano ex-musulmano fuggito dall’Afghanistan a causa delle persecuzioni ricevute a causa della sua fede, per poi scoprire che la persecuzione l’ha seguito in India. “AP” è un uomo di circa 50 anni, arrivato in India tre anni fa, che vive ora in un seminterrato a Delhi. AP si è…

Read More Read More

La storia di 8TRENT8

La storia di 8TRENT8

Un gruppo di credenti americani si trovava a Gerusalemme, quando i missili hanno colpito appena a sud della capitale. La prima volta che hanno colpito dagli anni ’70. 1800 missili furono lanciati in Israele durante quella settimana e nello stesso tempo molti seguaci di Gesù in Siria erano in fuga e uccisi durante l’orribile guerra civile. Era anche stata appena negata la libertà condizionale a dei collaboratori di ministero ed intimi amici che si trovavano in prigione in Iran. Il…

Read More Read More

Porte Aperte “Rilasciato in Eritrea dopo 13 anni di reclusione”

Porte Aperte “Rilasciato in Eritrea dopo 13 anni di reclusione”

Con gratitudine condividiamo la notizia del rilascio del pastore Oqbamichael Teklaheimanot, prigioniero per la fede in Gesù.Pastore responsabile della chiesa Kale Hiwot, Oqbamichael venne arrestato la prima volta il 9 gennaio 2005 per aver partecipato a un matrimonio cristiano a Barentu. Dopo 10 mesi di detenzione in cella di isolamento ad Asmara, presso la stazione di polizia n.5, venne trasferito al campo militare di lavori forzati a Sawa.A solo sei mesi dal primo rilascio, il pastore venne arrestato nuovamente quando…

Read More Read More

LA CONVERSIONE DI FRANK & JOAN TESTA

LA CONVERSIONE DI FRANK & JOAN TESTA

FRANK La mia prima esperienza con il Signore risale all’età di 17 anni. Fino ad allora avevo sempre avuto un certo timore per le cose di Dio, ma l’unico modo che conoscevo per piacere a Lui era attraverso la messa, servendo come chirichetto. Durante gli anni turbolenti dell’adolescenza il Signore toccò il mio cuore mentre leggevo la testimonianza di un uomo condannato alla sedia elettrica. Mi resi conto di essere un peccatore bisognoso di perdono e di salvezza e decisi…

Read More Read More

Porte Aperte “TORTURATO PER LA SUA FEDE”

Porte Aperte “TORTURATO PER LA SUA FEDE”

Cari fratelli e sorelle, per favore pregate per il giovane fratello in Cristo Hakim* del Tagikistan: sta vivendo momenti difficili. Hakim ha raccontato a sua madre di Gesù e della sua fede. Dopo che i suoi parenti musulmani lo hanno saputo, il fratello maggiore ha iniziato a fare pressioni chiedendogli di tornare all’Islam. Il giovane ha rifiutato, così il fratello lo ha picchiato terribilmente intimandogli di tornare “alla loro religione nativa, l’Islam” per evitare botte ancora più forti. Hakim è…

Read More Read More

Porte Aperte “DEBORAH, CRISTIANA FINO ALL’ULTIMO RESPIRO”

Porte Aperte “DEBORAH, CRISTIANA FINO ALL’ULTIMO RESPIRO”

Deborah proviene da una famiglia musulmana di Maiduguri, Nigeria del Nord, cuore dell’insurrezione violenta di Boko Haram. Nel 2012 i terroristi uccisero suo marito davanti ai suoi occhi e rapirono le sue 2 figlie Tabitah (7) e Sarah (9); pochi mesi dopo in un altro attacco uccisero il suo unico figlio. “Si sono presi tutta la mia famiglia… Al pensiero delle mie figlie piango fino all’ultima lacrima… Il mio cuore è ferito e addolorato e le mie notti sono insonni,…

Read More Read More

Ann Hasseltine Judson “La missionaria martire in Birmania”

Ann Hasseltine Judson “La missionaria martire in Birmania”

Ann Hasseltine Judson, moglie del famoso “Judson di Birmania”, è stata la prima missionaria donna e una delle più coraggiose mai vissute in terra straniera. Nonostante la sua gracilità, ebbe il coraggio e la fermezza di portare il messaggio della salvezza in Cristo in una terra ostile alla fede. Visse, faticò e sofferse per l’Evangelo in una nazione, la Birmania, a quel tempo governata da un re dispotico e spietato, senza un governo capace di amministrare la giustizia. Ann H….

Read More Read More

STAI VIVENDO UN CRISTIANESIMO ANNACQUATO?

STAI VIVENDO UN CRISTIANESIMO ANNACQUATO?

Francis Chan, il noto autore di Crazy Love e molti altri libri, sentì la chiamata di Dio a lasciare la sua grande chiesa in una graziosa e agiata cittadina della California suburbana. Abbandonando la sicurezza economica ed il comfort, radunò un piccolo gruppo di credenti nel cuore di San Francisco e cominciò a evangelizzare per la strada. Essendo noto e conosciuto in ambito cristiano, avrebbe potuto farsi pubblicità su dei manifesti o distribuendo volantini, fondando una chiesa con un migliaio di persone…

Read More Read More

Porte Aperte “Indonesia: colpita una chiesa partner di Porte Aperte”

Porte Aperte “Indonesia: colpita una chiesa partner di Porte Aperte”

L’Indonesia è scossa dalla sequela di attentati terroristici. Tra le chiese attaccate c’è anche una comunità che collabora con Porte Aperte, il cui pastore aveva seguito i nostri corsi di preparazione alla persecuzione. L’Indonesia è scossa dalla sequela di attentati terroristici. Ieri i membri di un’intera famiglia (compresi bambini) si sono fatti esplodere nei pressi di una stazione di polizia, attentato che segue quello alle 3 chiese di domenica, in una progressione che ha già dato prova di essere una…

Read More Read More

PANDITA MARY RAMABAI

PANDITA MARY RAMABAI

PANDITA MARY RAMABAI  (1858-1922) Pandita nacque in una famiglia indù di casta alta. Suo padre era un indù ortodosso molto osservante delle regole della sua religione ma per certi versi fu un riformatore in quanto insegnò a sua moglie il sanscrito (considerato sacro) e la istruì intorno alla letteratura sacra cosa assolutamente vietata. Sua madre a sua volta lo insegnò a lei e a suo fratello. La carestia del 1874 fu molto dura e i suoi genitori insieme a sua…

Read More Read More

UNA DONNA DI CUI IL MONDO NON ERA DEGNO

UNA DONNA DI CUI IL MONDO NON ERA DEGNO

 Helen Roseveare (1925-2016) “Dio non usa mai una persona grandemente finché non l’ha ferita profondamente. Il privilegio che ti offre è maggiore del prezzo che devi pagare. Il privilegio è maggiore del prezzo.” Helen Roseveare. Helen Roseveare nacque nel 1925 all’Haileybury College (Hertfordshire, Inghilterra), dove suo padre insegnava matematica. Cresciuta in un’importante chiesa anglicana, frequentò la scuola domenicale con grande interesse. Un giorno durante una lezione la monitrice parlò alla classe dell’India, e Helen decise che un giorno sarebbe diventata…

Read More Read More

Porte Aperte “Algeria: cristiano rilasciato dopo 3 anni di carcere”

Porte Aperte “Algeria: cristiano rilasciato dopo 3 anni di carcere”

Il cristiano algerino Slimane Bouhafs si è finalmente ricongiunto con la sua famiglia dopo aver passato un periodo di detenzione molto pesante. «Finalmente mi è stato restituito mio padre…», ha scritto la figlia di Slimane Bouhafs su Facebook durante le feste di Pasqua. Egli ha potuto ricongiungersi con la famiglia domenica 1 aprile 2018. Slimane, 51 anni, è un cristiano ex-musulmano arrestato il 31 luglio 2016 per «insulti verso l’islam e il suo profeta» a seguito della pubblicazione di un…

Read More Read More

Non puoi copiare il testo, controlla che non ci sia il PDF in download, se ti serve contattaci