Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Browsed by
Tag: Parola di Dio

NOI ANDREMO IN PARADISO

NOI ANDREMO IN PARADISO

Yona Kanamuzeyi rimase sorpreso e non era sicuro di volere il lavoro. Dopo due anni passati nel Burundi a studiare presso il college teologico, egli aveva sperato di ritornare alla congregazione che aveva pasturato in precedenza nel Ruanda del Nord. Ora invece la chiesa gli aveva chiesto di andare a lavorare tra i profughi nel sud del Ruanda. La guerra nel Ruanda tra le tribù dei Tutsi e degli Hutu aveva lasciato molte persone senza casa. Nel 1960 il governo…

Read More Read More

IL PERICOLO DELLA MONDANITÀ

IL PERICOLO DELLA MONDANITÀ

Nella chiesa di oggi molte voci dicono che i cristiani debbano mostrare un nuovo tipo di amore. Si parla di un amore in cui la verità biblica deve adattarsi ai tempi. Secondo il loro vangelo, non sono necessari cambiamenti personali quando si accetta Cristo. Infatti, non è necessario alcun pentimento, anzi, l’obiettivo di presentare questo vangelo è semplicemente quello di abbattere qualsiasi barriera che possa essere di ostacolo all’accettazione di Cristo da parte di una persona. È possibile che da…

Read More Read More

SCEGLI SIGNORE, IO TI SEGUIRÒ

SCEGLI SIGNORE, IO TI SEGUIRÒ

 “La parola del Signore fu rivolta a Giona, per la seconda volta” (Giona 3:1). Nel famoso racconto di “Giona e la balena”, Dio aveva ordinato a Giona di andare nella città malvagia di Ninive e di predicare loro il giudizio, ma Giona disobbedì e scappò via dalla voce del Signore. Tuttavia, in questo versetto vediamo che la grazia e la misericordia di Dio lo raggiunsero e gli diedero una seconda possibilità. Che benedizione sapere che Dio è paziente, longanime, dolce,…

Read More Read More

AGIRE IN PREDA ALLA PAURA

AGIRE IN PREDA ALLA PAURA

 “E lì, [Gesù] a causa della loro incredulità, non fece molte opere potenti” (Matteo 13:45). L’incredulità ostacola sempre la pienezza della rivelazione e della benedizione di Dio e la Scrittura chiarisce che Dio non la prende alla leggera. Ci dà un esempio di ciò nella storia del re Asa, un re giusto e discendente di Davide che regnò su Giuda (leggere il racconto in 2 Cronache 14 fino al 16). Durante il suo regno il re Asa spazzò via l’idolatria…

Read More Read More

DOVE VAI QUANDO SEI TURBATO?

DOVE VAI QUANDO SEI TURBATO?

Forse starai godendo di una buona stagione adesso, nessun grande stress, prove scoraggianti o profondo dolore. Sono grato al Signore che provvede stagioni come queste nelle vite dei suoi figli. Ma sappiamo dalla Scrittura che tempeste e grandi prove prima o poi arrivano per tutti coloro che hanno dato veramente tutto a Cristo. “Molte sono le afflizioni del giusto, ma l’Eterno lo libera da tutte” (Salmo 34:19). Molti che sopportano lunghe prove, dentro di loro si chiedono: “Signore, ti ho…

Read More Read More

SIAMO CHIAMATI A DARE GLORIA

SIAMO CHIAMATI A DARE GLORIA

Leggere Salmo 115 Dio parla a cuori stanchi, provati, travagliati. Cuori che stanno da molto tempo gridando a Dio, con lacrime, e in questo momento la vita loro è in mani di disperazione e scoraggiamento. Vi sono molte domande, e molti perché. Dio chiama in modo particolare proprio quei cuori, ad essi oggi giunge la Sua Voce. Egli li ha scelti, nel dolore e nella sofferenza, li ha scelti nella confusione e nella disperazione. V.1 Non a noi, o Eterno,…

Read More Read More

HAI BISOGNO DI FORZA?

HAI BISOGNO DI FORZA?

 “Il digiuno di cui mi compiaccio non è forse questo: spezzare le catene della malvagità, sciogliere i legami del giogo rimandare liberi gli oppressi, spezzare ogni giogo?” (Isaia 58:6). Dio sta dicendo che il digiuno che egli approva parte dal nostro cuore. Dobbiamo prendere posizione per ricevere qualcosa di soprannaturale da Dio, libertà dall’oppressione e da legami di ogni tipo. Quando i credenti cominciano un periodo di digiuno, dovrebbero preparare prontamente i loro cuori per ricevere l’intervento soprannaturale di Dio….

Read More Read More

PORTATI DA DIO NEL DESERTO

PORTATI DA DIO NEL DESERTO

(parte 1) MATTEO 4:1-11 1 Allora Gesù fu condotto dallo Spirito su nel deserto, per esser tentato dal diavolo. 2 E dopo che ebbe digiunato quaranta giorni e quaranta notti, alla fine ebbe fame. 3 E il tentatore, accostatosi, gli disse: Se tu sei Figliuol di Dio, di’ che queste pietre divengan pani. … Gesù fu condotto dallo Spirito su nel deserto, per esser tentato dal diavolo. Questo evento avviene subito dopo che Gesù è stato battezzato da Giovanni Battista…

Read More Read More

DIO MANTIENE LA SUA PAROLA

DIO MANTIENE LA SUA PAROLA

L’audacia nella preghiera viene dall’avere la conoscenza di qualcosa chiamata “precedente vincolante”. Se riesci a comprendere questa verità essa cambierà per sempre il modo in cui preghi. Un precedente è un “caso precedente” che serve da esempio ai casi che seguono. Ed un “precedente vincolante” è una decisione legale fatta nel passato che diventa una regola perentoria per casi simili nel futuro. Per i giudici, questo vuol dire rispettare una decisione che è stata già presa. I buoni avvocati si…

Read More Read More

IL MIO PROSSIMO

IL MIO PROSSIMO

Luca 5:17-20 5:17    Ed avvenne, in uno di que’ giorni, ch’egli stava insegnando; ed eran quivi seduti de’ Farisei e de’ dottori della legge, venuti da tutte le borgate della Galilea, della Giudea e da Gerusalemme; e la potenza del Signore era con lui per compier delle guarigioni. 5:18   Ed ecco degli uomini che portavano sopra un letto un paralitico, e cercavano di portarlo dentro e di metterlo davanti a lui. 5:19   E non trovando modo d’introdurlo a motivo…

Read More Read More

CONDIVIDERE L’AMORE DI GESÙ

CONDIVIDERE L’AMORE DI GESÙ

Gesù disse ai suoi discepoli: “Ho scelto voi, e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto” (Giovanni 15:16). Dopo aggiunge queste parole solenni: “E il vostro frutto rimanga”. Queste parole di Cristo dette ai suoi discepoli sono per noi oggi. In poche parole sta dicendo: “Assicuratevi che il vostro frutto duri”. La parola “frutto” si riferisce alle opere ed al ministero di Cristo qui sulla terra. Come credente, tu sei stato scelto ed incaricato ad “andare per il mondo…

Read More Read More

IL PREZZO DELL’AUTORITÀ SPIRITUALE

IL PREZZO DELL’AUTORITÀ SPIRITUALE

Per diventare dei servi che possiedono l’autorità di Dio c’è bisogno di camminare coscientemente faccia a faccia sotto lo sguardo del Padre nostro. Quando siamo davanti al Signore, egli ci porta a piegare le ginocchia in umiltà davanti alla sua santa presenza. L’apostolo Paolo descrive il tipo di servo a cui viene donata questa autorità: “Anzi abbiamo rinunziato ai sotterfugi della vergogna, non camminando con astuzia, NÉ FALSIFICANDO LA PAROLA DI DIO” (2 Corinzi 4:2).  Questo servo è stato in…

Read More Read More

DA DONNA A DONNA “IRAN ESSERE CRISTIANE”

DA DONNA A DONNA “IRAN ESSERE CRISTIANE”

In Iran è illegale convertirsi dall’islam al cristianesimo, per questo quando dici sì a Gesù decidi di dire sì anche a una vita difficile. Esther* lo sa bene. Dopo aver conosciuto Gesù tramite suo fratello, inizia a frequentare una piccola chiesa clandestina che si ritrova in casa. “Dobbiamo vivere la nostra fede segretamente e stare sempre attenti”, racconta, “quando ci incontriamo nelle case lodiamo Dio a bassa voce per evitare che i vicini possano sentirci”. In Iran è difficile tenere…

Read More Read More

Se sei interessato al contenuto scrivici saremo lieti di aiutarti, controlla prima che non ci sia il PDF a fine articolo.