DA DONNA A DONNA “ESSERE DONNE CRISTIANE IN EGITTO”

DA DONNA A DONNA “ESSERE DONNE CRISTIANE IN EGITTO”

Sarà capitato a molti di andare in Egitto per vacanza o per lavoro, o di ammirare in foto le piramidi, simbolo di un’epoca maestosa.

Davanti a una foto ricordo o mentre il telegiornale ci parla dell’Egitto pensiamo ai tanti cristiani presenti nel paese, trattati come cittadini di seconda classe.

In modo particolare ricordiamoci delle donne cristiane che, nei luoghi di lavoro e nelle attività quotidiane, finiscono spesso vittime di ricatti e molestie sessuali.

Pregate che con l’aiuto delle chiese locali e attraverso i nostri progetti, noi, insieme con voi, possiamo essere di sostegno per queste preziose figlie di Dio.

Salmo 73:26

La mia carne e il mio cuore possono venir meno, ma Dio è la rocca del mio cuore e la mia parte di eredità, in eterno.

VISITA LA SEZIONE DEDICATA ALLE DONNE

CLICCA SUL LOGO

Porte Aperte Italia

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box