FIDARSI DELL’OPERA MISTERIOSA DI DIO

FIDARSI DELL’OPERA MISTERIOSA DI DIO

Smetti di cercare di capire come e perché sei stato ferito. La tua situazione non è affatto unica. Se hai ragione o torto non significa assolutamente nulla a questo punto. Importa solo se sei disposto ad andare a Dio e a confidare nella sua opera misteriosa nella tua vita.

“Carissimi, non lasciatevi disorientare per la prova di fuoco che è in atto in mezzo a voi per provarvi, come se vi accadesse qualcosa di strano. Ma, nella misura in cui partecipate alle sofferenze di Cristo, rallegratevi perché anche nella manifestazione della sua gloria possiate rallegrarvi ed esultare” (1 Pietro 4:12,13).

Probabilmente hai fatto quello che dovevi fare. Hai seguito la volontà di Dio, hai fatto quello che ti diceva il cuore, sei stato disposto a dare tutto di te stesso. Sei stato spinto dall’amore. Non sei stato tu a rifiutare la volontà di Dio, ma qualcun altro. Se è stato così, non sei il solo ad essere ferito. Sei stato ferito perché hai cercato di essere onesto.

Non riesci a capire perché tutto ti si è rivoltato contro, quando pareva che Dio ti stesse guidando. Ti chiedi nel tuo cuore: “Perché Dio mi ha permesso tutto ciò, se sapeva che non avrebbe funzionato?”. Anche Giuda fu chiamato dal Signore; era destinato ad essere un uomo di Dio. Fu scelto dal Salvatore

e fu usato da Dio. Ma Giuda ha rifiutato il piano di Dio e ha spezzato il cuore di Gesù! Ciò che era iniziato come un piano di Dio è finito in un disastro perché Giuda scelse di fare a modo suo.

Metti da parte i tuoi sensi di colpa. Smetti di condannare te stesso. Smetti di cercare di pensare a cosa hai sbagliato. In questo momento per Dio conta quello che pensi veramente. Non hai commesso uno sbaglio; piuttosto, hai dato troppo. Come Paolo, anche tu devi dire: “Più ho amato, meno sono stato amato” (vedi 2 Corinzi 12:15).

 

David Wilkerson

 

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box