SIRIA ATTACCO VILLAGGIO 15 BAMBINI TRA I MORTI

SIRIA ATTACCO VILLAGGIO 15 BAMBINI TRA I MORTI

I bambini siriani stavano ancora giocando nelle strade venerdì sera. Poi i ribelli bombardarono il villaggio, fissando l’attacco a quando il villaggio sarebbe stato il più affollato.

Cinque bambini preziosi sotto i 15 anni furono tra quelli uccisi, compresi tre della stessa famiglia, di cui furono uccise anche madre e nonna.

Sabato avrebbero dovuto celebrare un gioioso matrimonio a Mhardeh, un villaggio cristiano nel nord-ovest della Siria.

Invece dovettero seppellire dieci di loro; altri due morirono più tardi in ospedale. Qui vediamo le bare portate sulle spalle della comunità angosciata.

“Pensi di essere al sicuro ora?” Ha chiesto un giornalista del quotidiano norvegese Dagen, che ha legami con Mhardeh.

“Tutto quello che possiamo fare ora è pregare”, ha detto una fonte locale al suo reporter. “L’unica cosa che sentiamo è il dolore. Per favore pregate per noi. “

Mentre le forze governative e i gruppi ribelli continuano a scontrarsi nella zona di Idlib, unisciti a noi nel promettere a coloro che si trovano nel mezzo che non saranno dimenticati!

Da quando è iniziata la guerra civile, siamo stati così privilegiati da coccolarci, ridere, insegnare e diffondere l’amore di Cristo sui bambini siriani. Adesso gridiamo di dolore a nostro Padre con e per coloro che stanno soffrendo…

Isaia 63: 7-9

Io voglio ricordare le bontà del SIGNORE,
le lodi del SIGNORE,
considerando tutto quello che il SIGNORE ci ha elargito;
ricorderò il gran bene che ha fatto alla casa d’Israele,
secondo la sua misericordia
e secondo l’abbondanza della sua bontà.
8 Egli aveva detto: «Certo, essi sono il mio popolo,
i figli che non m’inganneranno».
Fu il loro Salvatore
9 in tutte le loro angosce.
Non fu un inviato, né un angelo
ma lui stesso a salvarli;
nel suo amore e nella sua benevolenza egli li redense;
se li prese sulle spalle e li portò tutti i giorni del passato

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box