SU COSA STIAMO COSTRUENDO LE NOSTRE VITE?

SU COSA STIAMO COSTRUENDO LE NOSTRE VITE?

 “Sbarazzandovi di ogni cattiveria, di ogni frode, dell’ipocrisia, delle invidie e di ogni maldicenza, come bambini appena nati, desiderate il puro latte spirituale, perché con esso cresciate per la salvezza, se davvero avete gustato che il Signore è buono. Accostandovi a lui, pietra vivente, rifiutata dagli uomini, ma davanti a Dio scelta e preziosa, anche voi, come pietre viventi, siete edificati per formare una casa spirituale, un sacerdozio santo, per offrire sacrifici spirituali, graditi a Dio per mezzo di Gesù Cristo. Infatti si legge nella Scrittura: «Ecco, io pongo in Sion una pietra angolare, scelta, preziosa e chiunque crede in essa non resterà confuso»” (1 Pietro 2:1-6).

Per mezzo dell’ispirazione dello Spirito Santo, Pietro chiama Gesù la pietra vivente, un’immagine descritta da una parola che può diventare una preziosa rivelazione dentro al tuo cuore se afferri davvero il significato.

Cristo è una pietra, ferma ed immobile, immutabile in tutte le sue vie! Pietro enfatizza che egli è la pietra vivente, uno Spirito che dona vita e che ama in modo assoluto ognuno di noi.

La cultura odierna rigetta questa pietra e quindi la gente non realizza nulla di essa. La pietra sulla quale queste persone stanno costruendo le loro vite consiste di desideri personali, sogni ed aspirazioni.

Scelgono loro dove mettere quella pietra, MA GESÙ VUOLE CHE SIAMO NOI A SEGUIRLO E SOTTOMETTERE A LUI I NOSTRI PIANI.

Egli ti ha estratto, tirato fuori dalla sua cava e ti ha chiamato ad entrare nella sua casa spirituale che Dio stesso sta costruendo.

Siete chiamati ad essere un corpo unico, amarvi gli uni gli altri profondamente ed ecco perché Pietro comincia questo capitolo dicendo: “Sbarazzatevi di ogni malizia verso gli altri; sbarazzatevi dell’inganno; lasciate ogni ipocrisia, invidia e calunnia. Queste cose non sono altro che legno, fieno e stoppia”.

Quando offri la tua vita a Gesù e costruisci sulle sue fondamenta, diventi parte della sua casa spirituale, santo, puro e forte in Dio. 

Gary Wilkerson

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box