Browsed by
Tag: Centri di Speranza di Porte Aperte

DA DONNA A DONNA “LINA”

DA DONNA A DONNA “LINA”

Siria – 11°posizione della World Watch List Per raccontarvi questa storia useremo gli pseudonimi Lina, Rasha e Rahaf, perché sapete quanto sia pericoloso per un musulmano diventare cristiano in Siria. Lina è originaria di Raqqa, città dove è cresciuta, si è sposata e ha dato al mondo le sue figlie. È stata la perdita del marito 12 anni fa, prima dello scoppio della guerra, a procurarle le prime difficoltà. Le aspettative nei confronti di una vedova nella società islamica siriana,…

Leggi tutto Leggi tutto

Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box