ATTINGERE ACQUA DAL POZZO DEL SIGNORE

ATTINGERE ACQUA DAL POZZO DEL SIGNORE

Una delle più grandi meraviglie in America è l’incredibile acquedotto di New York. Fatto di mattoni, è completamente sotterraneo e si estende per chilometri e chilometri dal nord dello stato, portando acqua a questa metropoli. Cosa succederebbe se questo acquedotto venisse interrotto e all’improvviso non ci fosse più provvigione d’acqua per la città? New York diventerebbe un “luogo arido…una terra salata senza abitanti” (Geremia 17:6). Possiamo sopravvivere senza gas, ma non senz’acqua. La stessa cosa accade nelle nostre vite! Quando…

Leggi tutto Leggi tutto

CRISTO MI HA CHIAMATO FUORI DAL MINARETO …

CRISTO MI HA CHIAMATO FUORI DAL MINARETO …

(Parte 1) Immagine: foto di Howard Korn “Allahu Akbar. Rendo testimonianza che non c’è altro dio che Allah. Rendo testimonianza che Maometto è il messaggero di Allah”. Queste sono le prime parole della chiamata musulmana alla preghiera. Sono state anche le prime parole che mi sono state pronunciate. Poco dopo la mia nascita, mi è stato detto che mio padre li recitava dolcemente al mio orecchio, come suo padre aveva fatto per lui e come tutti i miei antenati avevano…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “BANGLADESH: A 50 ANNI DALL’INDIPENDENZA, IL VANGELO È INARRESTABILE”

PORTE APERTE “BANGLADESH: A 50 ANNI DALL’INDIPENDENZA, IL VANGELO È INARRESTABILE”

NELLA FOTO: Incontro di preghiera in Bangladesh Sono trascorsi 50 anni da quando ebbe inizio la lotta per l’indipendenza del paese dal Pakistan. Era infatti il 26 marzo 1971 quando scoppiò la guerra che 9 mesi dopo si concluse con la resa delle forze armate pakistane e l’origine del Bangladesh indipendente. Da allora, il cristianesimo ha iniziato a diffondersi lentamente ma con costanza e oggi, nonostante la persecuzione insistente, il Bangladesh ospita una presenza cristiana in continua crescita. Sono infatti circa…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “PAKISTAN: GIOVANE CRISTIANO LIBERO DOPO 4 ANNI DI CARCERE”

PORTE APERTE “PAKISTAN: GIOVANE CRISTIANO LIBERO DOPO 4 ANNI DI CARCERE”

Nabeel Masih, un cristiano pakistano ventenne ingiustamente condannato nel 2018, è stato rilasciato su cauzione all’inizio di questo mese. Arrestato nel settembre 2016 con l’accusa di blasfemia, ha passato più di 4 anni in prigione. Il rilascio è stato un vero sollievo per lui e per i suoi cari. Il sistema giudiziario pakistano ha riconosciuto che non c’era alcuna prova per condannare questo giovane cristiano. L’avvocato di Nabeel, Naseeb Anjum, ha dimostrato davanti alla Corte di Lahore (Pakistan Orientale) che…

Leggi tutto Leggi tutto

ALICE NEL PAESE DEGLI ORRORI

ALICE NEL PAESE DEGLI ORRORI

(PARTE II) Alice dovrà affrontare la prima di quattro durissime prove: la lotta per la sopravvivenza. 🎙️ Podcast a cura di Cristian Nani, direttore di Porte Aperte/Open Doors

Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box