In vetrina
“ECCO CIÒ CHE I CIELI HANNO DICHIARATO A UN GIOVANE ASTRONOMO …”

“ECCO CIÒ CHE I CIELI HANNO DICHIARATO A UN GIOVANE ASTRONOMO …”

Immagine: Ilan Godfrey (Parte 4 -8) Come ho imparato che lo stesso Dio che conta le stelle mi conosce e mi ama personalmente.   Sono cresciuto come un ragazzo ebreo in una città mineraria sudafricana conosciuta come Krugersdorp. Ricordo che sedevo nella shul (sinagoga), affascinato mentre il nostro dotto rabbino spiegava come Dio fosse un Dio personale: parlava a Mosè, ad Abramo, Isacco e Giacobbe e a molti altri. Crescendo, ho riflettuto spesso su come rapportarmi a tutto questo. Quando…

Leggi tutto Leggi tutto

AFGHANISTAN: RIMPATRI FORZATI E PAURA

AFGHANISTAN: RIMPATRI FORZATI E PAURA

NELLA FOTO: Famiglia di rifugiati afghani in un Paese dell’Asia Centrale Fonti locali hanno riportato ai nostri partner di un aumento considerevole di rifugiati afghani rimandati in patria dai Paesi limitrofi. Secondo quanto riferito, il rimpatrio avverrebbe improvvisamente, senza alcuna spiegazione e solo per gli uomini, lasciando intere famiglie senza un padre e un marito. La paura, generata da una serie ripetuta di casi di rimpatrio forzato, costringe i rifugiati a evitare di uscire alla ricerca di un lavoro, per…

Leggi tutto Leggi tutto

CRISTO ESEMPIO DI SERVITÙ

CRISTO ESEMPIO DI SERVITÙ

A Gesù è stata data ogni autorità e potere in cielo e sulla terra. In Giovanni 13, stava per essere consegnato ai romani e inchiodato alla croce. Attraverso la sua risurrezione si stava preparando ad ascendere al Cielo e sedere alla destra di Dio. Era perfettamente nella volontà di Dio, sul punto di vivere il momento più grande della storia umana. Tuttavia, in questo momento critico, non dà ordini. Invece, dà un esempio di umiltà. Gesù prende una bacinella e…

Leggi tutto Leggi tutto

PENSAVO CHE DIO NON POTESSE MAI AMARE UN’ASSASSINA. MI SBAGLIAVO.

PENSAVO CHE DIO NON POTESSE MAI AMARE UN’ASSASSINA. MI SBAGLIAVO.

Immagine: Melanie Grizzel (Parte 2-7) Come ho trovato la vita eterna nel braccio della morte.   Sono cresciuta negli anni ’60 in uno dei tanti sobborghi che circondano Los Angeles. Eravamo in sette, due adulti e cinque bambini e lottavano per trovare spazio in una minuscola casa in affitto con due camere da letto. Mio padre lavorava di giorno in una catena di montaggio; mia madre lavorava di notte come cameriera. La nostra famiglia lavorava sodo, ma le fondamenta erano…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “NEPAL: L’INTOLLERANZA VERSO I CRISTIANI CRESCE”

PORTE APERTE “NEPAL: L’INTOLLERANZA VERSO I CRISTIANI CRESCE”

NELLA FOTO: Un frame del video dell’aggressione pubblicato da ©AatmikTV Gli episodi di persecuzione contro i cristiani sono in aumento in Nepal: gli estremisti indù sono molto attivi nell’incitare all’odio attraverso raduni, social media e altri mezzi di comunicazione. Recentemente, sono stati registrati due episodi di intolleranza anticristiana. Umiliazione e molestie Nel mese di agosto, un estremista indù ha aggredito e umiliato un leder cristiano interrompendo la funzione religiosa, schiaffeggiandolo e gettandogli del fango sul viso. Gli atti di violenza…

Leggi tutto Leggi tutto

GIOSUÈ, RICORDARE E DIMENTICARE

GIOSUÈ, RICORDARE E DIMENTICARE

Troppo spesso dimentichiamo a chi apparteniamo, troppo spesso lasciamo che ci venga “rubato” quanto Dio ha fatto nella nostra vita, troppo spesso dimentichiamo che siamo figlio di Dio, che ancora oggi opera in modo meraviglioso e Onnipotente….

PORTE APERTE “COREA DEL NORD: NELLE CARCERI I CRISTIANI SONO BERSAGLIO DI TORTURE E ABUSI”

PORTE APERTE “COREA DEL NORD: NELLE CARCERI I CRISTIANI SONO BERSAGLIO DI TORTURE E ABUSI”

NELLA FOTO: Immagine rappresentativa di una donna nordcoreana in prigione Secondo un’indagine condotta da The International Bar Association e dal Comitato per i diritti umani in Corea del Nord, “ci sono ragionevoli motivi per concludere che i crimini contro l’umanità sono stati e continuano a essere commessi su vasta scala nei centri di detenzione in Corea del Nord”. Il rapporto descrive nel dettaglio come le prigioni nordcoreane siano un’estensione di una struttura politica che mira a eliminare qualsiasi minaccia percepita…

Leggi tutto Leggi tutto

LASCIAR ANDARE LA VENDETTA

LASCIAR ANDARE LA VENDETTA

Paolo scriveva alla chiesa: “Non fate le vostre vendette, miei cari, ma cedete il posto all’ira di Dio; poiché sta scritto: «A me la vendetta; io darò la retribuzione», dice il Signore” (Romani 12:19). Sta dicendo: “Soffri il torto. Mettilo giù e vai avanti. Ottieni una vita nello Spirito”. Tuttavia, se ci rifiutiamo di perdonare le ferite che ci hanno fatto, dobbiamo affrontare queste conseguenze: Diventeremo più colpevoli della persona che ha inflitto la nostra ferita. La misericordia e la…

Leggi tutto Leggi tutto

Se sei interessato ad un articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Lo Staff Grazie