Browsed by
Categoria: Jim Cymbala

AFFRONTARE I LEONI

AFFRONTARE I LEONI

 “Siate sobri, vegliate; il vostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. Resistetegli stando fermi nella fede, sapendo che le medesime sofferenze affliggono i vostri fratelli sparsi per il mondo.” (1 Pietro 5:8-9). La debolezza ti attirerà la simpatia sulla terra, ma non può fare nulla con Satana. Non ha simpatia né pietà. Se vai in giro lamentandoti: “Oh, sono così debole, e non leggo la Bibbia da giorni e non passo mai tempo…

Leggi tutto Leggi tutto

CON SEGNI E PRODIGI

CON SEGNI E PRODIGI

Ci vuole ben più del rigore accademico per vincere il mondo a Cristo. La sola dottrina seppur corretta non è abbastanza. La proclamazione e l’insegnamento non sono abbastanza. Dio deve essere invitato a “confermare la Sua parola con segni e prodigi” (leggi Ebrei 2:4). In altre parole, il Vangelo deve essere predicato con il coinvolgimento dello Spirito Santo mandato giù dal cielo. Gli apostoli pregarono Dio di fare cose soprannaturali. Essi volevano che la gente capisse che il loro credo…

Leggi tutto Leggi tutto

CONTROLLARE I SEGNI VITALI

CONTROLLARE I SEGNI VITALI

La preghiera è fonte di vita per il cristiano, una vera e propria ancora di salvezza. Vivere senza la preghiera equivale ad avere fra le braccia una bambina e vestirla di tutto punto, ma la bambina non respira! Né ora né mai quei graziosi abitini saranno in grado di stabilire i segni vitali della bambina. È inutile parlare a qualcuno che si trova in stato comatoso. Ecco perché oggi pur insegnando con grande enfasi alle chiese i risultati prodotti sono…

Leggi tutto Leggi tutto

UNA GIUSTA FONDAZIONE

UNA GIUSTA FONDAZIONE

Nel 1977 durante i servizi domenicali mattutini e serali della Brooklyn Tabernacle c’erano molte più persone di quante ne entrassero fra i banchi. Poco distante dal locale di culto c’era un auditorium della YWCA con circa 500 posti a sedere che riuscimmo ad affittare ogni domenica. Gli incontri alla YWCA erano una soluzione temporanea al sovraffollamento. Comprammo, quindi, un lotto dall’altro lato della strada nella speranza di costruire un giorno una vera chiesa. Ciò richiese un grosso passo di fede,…

Leggi tutto Leggi tutto

FUOCO CHE ATTIRA

FUOCO CHE ATTIRA

Al mio ritorno da un breve viaggio di riposo, salutai la gente della mia congregazione con qualcosa di molto importante nel mio cuore. “Fratelli e sorelle”, iniziai”, “Sento fortemente di aver ricevuto una parola da parte di Dio riguardo il futuro della nostra chiesa. Mentre ero via, ho invocato Dio di aiutarci di aiutarmi a capire cosa voglia maggiormente da noi. E credo di aver udito la risposta. “Non è eccessivo o profondo o spettacolare. Ma voglio dirvi oggi con…

Leggi tutto Leggi tutto

Se sei interessato ad un articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Lo Staff Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box