Sfogliato da
Tag: Sri Lanka

SRI LANKA. DOMENICA MOLTE CHIESE CRISTIANE SONO RIMASTE CHIUSE

SRI LANKA. DOMENICA MOLTE CHIESE CRISTIANE SONO RIMASTE CHIUSE

I responsabili degli attentati di Pasqua starebbero pianificando altri attacchi. In un video messaggio il pastore della Zion Church di Batticaloa perdona gli attentatori. Funzionari della sicurezza dello Sri Lanka hanno avvertito che militanti islamici, mandanti degli attentati suicidi avvenuti la domenica di Pasqua, starebbero pianificando ulteriori attacchi. «Potrebbe esserci un’altra ondata di attacchi», ha affermato il capo della divisione di sicurezza ministeriale (MSD), un’unità della polizia, in una lettera inviata questa mattina ad alcune sezioni della sicurezza. In via…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “SRI LANKA: LA NOSTRA VISITA AD UNA CHIESA COLPITA”

PORTE APERTE “SRI LANKA: LA NOSTRA VISITA AD UNA CHIESA COLPITA”

Nella foto: chiesa evangelica libera Zion Church della città di Batticaloa. Continua a crescere il numero delle vittime degli attentati in Sri Lanka, ormai ben oltre 300, con almeno 500 feriti, alcuni gravissimi. Il governo ha dichiarato il lutto nazionale e lo stato di emergenza con tanto di coprifuoco per paura di ulteriori attentati. In ogni caso i collaboratori di Porte Aperte sono già stati nei luoghi degli attentati, in particolare nella Zion Church a Batticaloa per incontrare le guide…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “SRI LANKA: AUMENTA NOTEVOLMENTE LA VIOLENZA CONTRO I CRISTIANI”

PORTE APERTE “SRI LANKA: AUMENTA NOTEVOLMENTE LA VIOLENZA CONTRO I CRISTIANI”

Secondo quanto comunicato dall’Alleanza Evangelica dello Sri Lanka (NCEASL), tra gennaio e settembre 2018 il Paese ha assistito ad un significativo incremento degli episodi di violenza contro i cristiani. 67 i casi segnalati di cui 12 nel solo mese di settembre. “Siamo testimoni del fatto che le comunità tribali si stiano mobilitando sempre di più contro i cristiani”, ha affermato al Morning Star News un avvocato che collabora con la NCEASL e che ha chiesto di rimanere anonimo. “Gli episodi…

Leggi tutto Leggi tutto

Se sei interessato ad un articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Lo Staff Grazie