Sfogliato da
Tag: chiesa

CONFERENZA EUROPEA REFUGEE HIGHWAY PARTNERSHIP

CONFERENZA EUROPEA REFUGEE HIGHWAY PARTNERSHIP

Siamo lieti di condividervi un evento importante che si terra a Napoli dal 27 Febbraio al 3 Marzo 2023.   La Conferenza Europea Refugee Highway Partnership (RHP) è nata allo scopo di far incontrare chi è impegnato con gli emigranti e rifugiati. È un’opportunità unica per apprendere le migliori pratiche per il ministero con i rifugiati e i migranti che arrivano in Europa. Quest’anno si terrà a Napoli (Castellammare di Stabia – Hotel dei Congressi) dal 27 Febbraio al 3…

Leggi tutto Leggi tutto

NON OFFESO DALLA CROCE

NON OFFESO DALLA CROCE

Matteo ci dice che Cristo ha voluto fare ai suoi discepoli un profondo sermone illustrato. Chiamò a sé un bambino e lo prese in braccio. Poi disse loro: “In verità vi dico: se non cambiate e non diventate come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. Chi pertanto si farà piccolo come questo bambino, sarà lui il più grande nel regno dei cieli. E chiunque riceve un bambino come questo nel nome mio, riceve me” (Matteo 18:3-5). In questi…

Leggi tutto Leggi tutto

LIBERTÀ DI FEDE E MONDIALI QATAR 2022

LIBERTÀ DI FEDE E MONDIALI QATAR 2022

NELLA FOTO: Tifosi del Qatar Il Qatar da questa settimana è aperto al mondo. Perché allora le sue chiese subiscono confinamenti e chiusure? Mentre i tifosi di calcio di tutto il mondo si riuniscono in Qatar per la Coppa del Mondo FIFA 2022, una portavoce di Porte Aperte/Open Doors si chiede perché tutte le chiese cristiane ufficialmente registrate in Qatar siano confinate in un unico distretto. “I visitatori vengono incoraggiati a visitare i musei, gli antichi siti del patrimonio culturale…

Leggi tutto Leggi tutto

BANGLADESH: ATTIMI DI TENSIONE DURANTE IL BATTESIMO DI 45 NUOVI CRISTIANI

BANGLADESH: ATTIMI DI TENSIONE DURANTE IL BATTESIMO DI 45 NUOVI CRISTIANI

NELLA FOTO: Immagine rappresentativa Celebrare dei battesimi può rappresentare una vera e propria sfida per la Chiesa in Bangladesh, soprattutto per le piccole realtà locali che non dispongono di terreni o spazi propri. Sono queste le chiese che spesso incontrano ostacoli e opposizioni da parte degli abitanti dei villaggi, costringendo, in casi estremi, i credenti a lasciare le proprie case per proteggere sé stessi e le proprie famiglie. Recentemente, una chiesa evangelica della zona sud-occidentale del Paese stava gioendo per…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “NEPAL: L’INTOLLERANZA VERSO I CRISTIANI CRESCE”

PORTE APERTE “NEPAL: L’INTOLLERANZA VERSO I CRISTIANI CRESCE”

NELLA FOTO: Un frame del video dell’aggressione pubblicato da ©AatmikTV Gli episodi di persecuzione contro i cristiani sono in aumento in Nepal: gli estremisti indù sono molto attivi nell’incitare all’odio attraverso raduni, social media e altri mezzi di comunicazione. Recentemente, sono stati registrati due episodi di intolleranza anticristiana. Umiliazione e molestie Nel mese di agosto, un estremista indù ha aggredito e umiliato un leder cristiano interrompendo la funzione religiosa, schiaffeggiandolo e gettandogli del fango sul viso. Gli atti di violenza…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “SUDAN: 4 CRISTIANI ACCUSATI DI APOSTASIA”

PORTE APERTE “SUDAN: 4 CRISTIANI ACCUSATI DI APOSTASIA”

NELLA FOTO: Cristiani sudanesi mentre leggono la Bibbia Il 22 giugno scorso, un edificio appartenente alla chiesa battista di Zalingei, nel Darfur, in Sudan, è stato oggetto di un’incursione da parte delle autorità. Quattro cristiani ex-musulmani sono stati prelevati e diversi oggetti della chiesa confiscati, tra cui Bibbie e attrezzature tecniche. Secondo quanto riportato da Middle East Concern (MEC), i quattro, arrivati alla stazione di polizia, sono stati interrogati, malmenati e rilasciati per poi essere riconvocati a distanza di pochi…

Leggi tutto Leggi tutto

PORTE APERTE “DANNEGGIATO L’EDIFICIO DI UNA CHIESA IN SIRIA: PERICOLO NUOVA INVASIONE TURCA?”

PORTE APERTE “DANNEGGIATO L’EDIFICIO DI UNA CHIESA IN SIRIA: PERICOLO NUOVA INVASIONE TURCA?”

NELLA FOTO: La zona in cui si trova la chiesa colpita La chiesa di Tell Tawil, un piccolo villaggio a nord-est della Siria, è stata gravemente danneggiata da un bombardamento avvenuto il 28 maggio scorso. Il villaggio, a maggioranza cristiana e ormai quasi abbandonato, aveva già visto, nel corso degli ultimi anni, i suoi abitanti fuggire davanti alla minaccia dell’estremismo islamico. Oggi, con il reale rischio di un’invasione turca, difficilmente vi faranno ritorno. Ora che i giornali hanno smesso di…

Leggi tutto Leggi tutto

Se sei interessato ad un articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Lo Staff Grazie