UNA CHIAMATA PER PERSONE COMUNI

UNA CHIAMATA PER PERSONE COMUNI

Il mio cuore canta all’idea che attraverso la storia scritturale, quando Dio voleva fare qualcosa di profondo, spesso cercava la persona meno in grado di farla accadere.

Quando volle mandare un profeta alla nazione, cercò un grembo sterile in una donna di nome Anna.

Quando volle liberare il Suo popolo dalle mani dei Madianiti, apparve a Gedeone il minimo della casa di suo padre nella tribù di Manasse.

Quando volle dare una incredibile promessa ad un uomo chiamato Abramo, dicendogli che avrebbe avuto una discendenza numerosa come le stelle del cielo e che il mondo intero sarebbe stato benedetto in lui, attese fino a che Abramo non avesse più avuto modo di farlo con le proprie forze.

Dopo che Salomone pregò al completamento del tempio, il Signore gli apparve durante la notte e disse: “Ho esaudito la tua preghiera, e mi sono scelto questo luogo come casa dei sacrifici. … se il mio popolo, sul quale è invocato il mio nome, si umilia, prega, cerca la mia faccia e si converte dalle sue vie malvagie, io lo esaudirò dal cielo, gli perdonerò i suoi peccati, e guarirò il suo paese. I miei occhi saranno ormai aperti e le mie orecchie attente alla preghiera fatta in questo luogo” (2Cronache 7:15).

Vedo qualcosa del carattere di Dio in questo passo della Scrittura: la Sua volontà di fare per noi ciò che non possiamo fare per noi stessi.

Vedete, il regno di Dio riguarda uomini e donne che diventano tutto ciò che Dio ci ha destinato; afferrare cose che non sono alla nostra portata naturale; comprendere verità che le nostre menti naturali non riescono a conoscere; e vivere quella libertà che qualsiasi sforzo naturale non può portarci dentro. Il regno di Dio riguarda miracoli e misericordia!

Il Signore sta aspettando che persone come te e me scoprano qualcosa sul Suo cuore.

Vieni da lui per conto dei perduti di oggi e diventa una parte vitale del suo piano generale.

 

 

 

Carter Conlon

 

 

 

 

 

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box