SCEGLI SIGNORE, IO TI SEGUIRÒ

SCEGLI SIGNORE, IO TI SEGUIRÒ

 “La parola del Signore fu rivolta a Giona, per la seconda volta” (Giona 3:1).

Nel famoso racconto di “Giona e la balena”, Dio aveva ordinato a Giona di andare nella città malvagia di Ninive e di predicare loro il giudizio, ma Giona disobbedì e scappò via dalla voce del Signore.

Tuttavia, in questo versetto vediamo che la grazia e la misericordia di Dio lo raggiunsero e gli diedero una seconda possibilità.

Che benedizione sapere che Dio è paziente, longanime, dolce, tenero e gentile.

Non importa quante volte sbagliamo, o quanto ribelli e disobbedienti potremmo essere stati nel passato, la Parola del Signore viene a noi una seconda volta, una terza o quarta.

Il nostro Padre non abbandona il suo popolo e quella di Giona è una straordinaria lezione per noi sul patto di alleanza di Dio nelle nostre vite.

Giona avrebbe avuto molti problemi in meno se avesse obbedito la prima volta che Dio gli parlò.

Era chiaramente dotato e scelto, tuttavia fuggì dalla presenza di Dio stesso, interrompendo la comunione con lui.

Bisogna notare, tuttavia, che quando Giona fuggì, udì la voce dello Spirito Santo risuonare nelle sue orecchie ad ogni passo del suo cammino.

E quando si pentì e si umiliò, il Signore cominciò a parlargli di nuovo: “Alzati, va’ a Ninive, la gran città, e proclama loro quello che io ti comando” (3:2). 

La guida di Dio a volte può farci sentire a disagio, ma ti incoraggio ad essere fedele a ciò a cui ti ha chiamato.

Vivrai stagioni diverse quindi sii fedele in ogni stagione.

Dici a Dio: “Qualunque cosa tu abbia per me, anche se non è esattamente ciò che scelgo, ascolterò la tua chiamata. Tu scegli ed io ti seguirò”.

Quando Giona obbedì alla chiamata di Dio ci furono risultati meravigliosi.

La città di Ninive vide un grande risveglio, un risveglio sorprendente e allo stesso modo, anche tu puoi avere una svolta potente e gioiosa nella tua vita QUANDO TI PENTIRAI DI AVER DISUBBIDITO E SARAI PRONTO AD ASCOLTARE LA VOCE DEL SIGNORE!

Gary Wilkerson

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box