Sfogliato da
Tag: ubbidienza

PRENDERE LA PROPRIA CROCE

PRENDERE LA PROPRIA CROCE

(Parte 7-8) Marco 8:34-38 34 Chiamata a sé la folla con i suoi discepoli, disse loro: «Se uno vuol venire dietro a me, rinunci a se stesso, prenda la sua croce e mi segua. 35 Perché chi vorrà salvare la sua vita, la perderà; ma chi perderà la sua vita per amor mio e del vangelo, la salverà. 36 E che giova all’uomo se guadagna tutto il mondo e perde l’anima sua? 37 Infatti, che darebbe l’uomo in cambio della…

Leggi tutto Leggi tutto

MATURITÀ NELLA NOSTRA FEDE

MATURITÀ NELLA NOSTRA FEDE

Paolo avvertì gli Efesini: “Affinché non siamo più come bambini sballottati e portati qua e là da ogni vento di dottrina…” (Efesini 4:14). Potresti pensare: “Questo versetto non si applica a me. Le mie fondamenta sono biblicamente solide. Non sono preso da tutte le nuove mode evangeliche e gli espedienti frivoli che distraggono le persone da Cristo. Sono radicato e fondato nella Parola di Dio“. Tuttavia, ascolta il resto del versetto di Paolo: “…per la frode degli uomini, per l’astuzia…

Leggi tutto Leggi tutto

L’ESEMPIO DI CRISTO PER I TENTATI

L’ESEMPIO DI CRISTO PER I TENTATI

In un momento in cui Gesù era fisicamente vulnerabile, il diavolo portò la sua prima tentazione. “E, dopo aver digiunato quaranta giorni e quaranta notti, alla fine ebbe fame. E il tentatore, avvicinatosi, gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, ordina che queste pietre diventino pani»” (Matteo 4:2-3). Non c’è peccato nell’essere affamati. Allora, qual è il problema qui? Satana stava sfidando Gesù. “Se sei pienamente Dio, allora hai la potenza di Dio in te. In questo momento, sei…

Leggi tutto Leggi tutto

VITTORIA ATTRAVERSO IL TIMORE DI DIO

VITTORIA ATTRAVERSO IL TIMORE DI DIO

La Bibbia chiarisce che c’è un timore del Signore che ogni credente deve coltivare. Il vero timore di Dio include timore e rispetto, ma va molto oltre. Davide ci dice, “L’iniquità parla all’empio nell’intimo del suo cuore; non c’è timor di Dio davanti agli occhi suoi” (Salmo 36: 1). Davide sta dicendo: “Quando vedo qualcuno indulgere nel male, il mio cuore mi dice che tale persona non ha timore di Dio. Non riconosce la verità sul peccato né sulla chiamata…

Leggi tutto Leggi tutto

TI POSSO FARE PESCATORI DI UOMINI?

TI POSSO FARE PESCATORI DI UOMINI?

(Parte 1-6) Luca 5:1-11 Mentre egli stava in piedi sulla riva del lago di Gennesaret e la folla si stringeva intorno a lui per udire la parola di Dio, 2 Gesù vide due barche ferme a riva: da esse i pescatori erano smontati e lavavano le reti. 3 Montato su una di quelle barche, che era di Simone, lo pregò di scostarsi un poco da terra; poi, sedutosi sulla barca, insegnava alla folla. 4 Com’ebbe terminato di parlare, disse a…

Leggi tutto Leggi tutto

COSE VOTATE ALLO STERMINIO

COSE VOTATE ALLO STERMINIO

Il Signore avvertì Israele di non prendere alcun bottino dal nemico sconfitto. Perché questo divieto? Affinché non confidassero nella potenza dell’uomo o non cercassero di conquistare i loro nemici per guadagno materiale. Dio voleva che i loro occhi fossero fissi sulle cose di lassù, non sulle cose “votate allo sterminio” (beni materiali che periscono come l’erba – cfr. Giosuè 6:18). Ma un uomo, Akan, decise di prendere delle cose per sé stesso. “Quando vidi fra il bottino un bel mantello…

Leggi tutto Leggi tutto

LE MURA CADONO

LE MURA CADONO

Giosuè 5:13-15 Or avvenne, come Giosuè era presso a Gerico, ch’egli alzò gli occhi, guardò, ed ecco un uomo che gli stava ritto davanti, con in mano la spada snudata. Giosuè andò verso di lui, e gli disse: ‘Sei tu dei nostri, o dei nostri nemici?’ 14 E quello rispose: ‘No, io sono il capo dell’esercito dell’Eterno; arrivo adesso’. Allora Giosuè cadde con la faccia a terra, si prostrò, e gli disse: ‘Che cosa vuol dire il mio signore al…

Leggi tutto Leggi tutto

Se sei interessato ad un articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Lo Staff Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box