UN ANCORA PER LA TUA FEDE

UN ANCORA PER LA TUA FEDE

Un versetto della Parola di Dio ti sosterrà in ogni momento di pericolo, se riponi in esso tutta la tua vita. Cari miei, fate vostro questo versetto, credeteci pienamente e sarà una fonte quotidiana di fede:

Il Padre vostro sa le cose di cui avete bisogno, prima che gliele chiediate” (Matteo 6:8).

Gesù enumera le cose che il nostro Padre celeste sa che abbiamo di bisogno, in breve, cibo, bevande e vestiti. “Perciò vi dico: non siate in ansia per la vita, di quel che mangerete, né per il corpo, di che vi vestirete” (Luca 12:22).

Il tema principale della tua vita dovrebbe essere: DIO LO SA … E QUESTO È TUTTO CIÒ CHE CONTA!

Ora se Dio riveste così l’erba, che oggi è nel campo e domani è gettata nel forno, quanto più vestirà voi, gente di poca fede!” (12:28).

Gesù parla di erba che è folta e verde oggi, ma è secca domani. Vorrebbe che ricordassimo che è lui ad avergli dato la vita e la cura necessaria, dunque non dobbiamo minimamente osar pensare che si prenda meno cura dei nostri bisogni.

Se sei preoccupato per il benessere della tua famiglia, ho buone notizie: i tuoi figli sono figli di Dio e lui si prende cura della tua amata più di te. Gesù sa esattamente di cosa hanno bisogno tutti loro.

Gesù conosce il tuo bisogno di avere un tetto sopra la testa; conosce il tuo affitto o il mutuo ogni mese. Conosce tutti i tuoi bisogni e puoi fidarti pienamente di lui perché si prenderà cura di tutto. Lui promette di farlo!

Il Signore dice ai ricchi e ai poveri allo stesso modo: “Non preoccuparti dei tuoi beni terreni. Dammi del tempo di qualità e fidati di me. Mi prenderò cura di tutte le tue esigenze”. “Cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno date in più” (Matteo 6:33).

Ancora la tua fede nel fatto che il tuo Padre celeste sa esattamente ciò di cui hai bisogno. Si diletta in te e con lui sarai sempre sano e salvo.

 

David Wilkerson

 

 

David Wilkerson

 

 

 

 

I commenti sono chiusi
Se sei interessato all’articolo controlla che non ci sia il PDF a fine pagina, se no contattaci. Grazie

 

RESTA AGGIORNATO REGISTRATI ALLA NEWSLETTER

Holler Box